Tettoie in ferro battuto

Tettoie in ferro battuto

Le tettoie in ferro battuto, rispetto a quelle in ferro tradizionale, offrono la possibilità di scegliere tra modelli stilistici più variegati e decorazioni più elaborate, garantendo allo stesso tempo le stesse caratteristiche di resistenza agli urti, agli sbalzi termici, all'esposizione prolungata agli agenti atmosferici delle tettoie in ferro tradizionali. Le tettoie in ferro battuto possono avere dimensioni molto diverse: si va dai piccoli modelli da posizionare sulle porte d'ingresso a più grandi modelli autoportanti che possono essere installati per creare piccoli spazi riparare sulle terrazze. In ogni caso le tettoie in ferro battuto possono sia essere acquistate sottoforma di modelli prefabbricati presso centri specializzati in arredamento da giardino, sia richiesti su misura a fabbri artigiani. La seconda soluzione è sicuramente la più costosa, ma presenta anche alcuni vantaggi: su tutti, la possibilità di veder realizzata la tettoia su un proprio schema o modello, o comunque tenendo conto delle esigenze e dei gusti del cliente. In questo modo si può avere la certezza di possedere un prodotto unico ed originale, pensato appositamente per l'ambiente nel quale andrà inserito e per questo in grado di valorizzarlo al meglio. Data l'ottima resistenza del materiale, le tettoie in ferro battuto non necessitano di particolari operazioni di manutenzione, ma richiedono periodici controlli affinché non sopraggiungano problemi legati alla ruggine. Essa infatti non comporterebbe soltanto inestetismi, ma anche, a lungo andare, pericolosi cedimenti strutturali. Per questo è importante, qualora si noti il sopraggiungere di ruggine, provvedere alla sua eliminazione ed alla stesura di un nuovo strato di apposita vernice protettiva.
Tettoia in ferro battuto

LAMPIONE / LAMPIONCINO ESTERNO A PARETE / MURO GIARDINO ORVIETO FERRO BATTUTO GARDEN

Prezzo: in offerta su Amazon a: 84,7€


Modelli

Le tettoie in ferro battuto possono essere vendute secondo tre principali tipologie: tettoie sospese, tettoie addossate e tettoie autoportanti. Tra esse le differenze riguardano soprattutto le dimensioni e di conseguenza anche l'utilizzo per le quali ogni tettoia è più adatta. Le tettoie in ferro battuto sospese solitamente presentano dimensioni ridotte, giacché devono essere sorrette interamente dai bulloni che ne permettono il fissaggio alla parete e non presentano gambe a terra. Esse sono dunque indicate per l'installazione sopra alle porte d'ingresso o a piccole aree ove un riparo dalla pioggia si riveli particolarmente utile, come sopra alla zona dei campanelli o delle cassette postali preposte ai condomini, oppure ancora sopra ai cancelletti d'ingresso. Per quanto riguarda le tettoie addossate, esse permettono di ricreare aree protette più ampie, pur garantendo l'ottimizzazione degli spazi. Le tettoie in ferro battuto addossate possono presentare stili e design estremamente vari, e svolgere più funzioni: da aree di relax a coperture per attrezzi da esterno o garage. Infine vi sono i modelli di tettoia da giardino autoportanti, che solitamente sono quelli di dimensioni maggiori. Le tettoie autoportanti possono essere posizionate in qualsiasi area del giardino o della terrazza, giacché non necessitano del sostegno di una parete. Anch'esse sono dunque ideali per la realizzazione di piccoli spazi coperti e protetti dagli agenti atmosferici, come garage o aree svago che tuttavia si rivelano più economiche e meno impegnative dei gazebo. Sulle terrazze, inoltre, garantiscono uno spazio d'ombra sempre a disposizione in qualsiasi ora del giorno.

  • foto di una tettoia da giardino In giardini di grandi dimensioni, o al contrario qualora sia necessario ottimizzare gli spazi, la presenza di una tettoia può fornire un ottimo sistema di protezione per auto, salotti da giardino, ogg...
  • pensilina1 Si tratta di strutture realizzate come mini tettoia sopra i portoni o le finestre delle abitazioni e costituiscono uno degli elementi da giardino più interessanti ed utili nel caso si disponga di un...
  • Tettoia in ferro Le tettoie in ferro possono avere dimensioni molto diverse tra loro e per questo soddisfare diverse necessità. Modelli di piccole fattezze vengono solitamente posizionate sopra alle porte d'ingresso d...
  • Tettoia in legno addossata Tra i vari tipi di tettoie in commercio, quelle in legno sono tra le più diffuse, poiché resistenti al pari di ogni altro materiale ma dall'aspetto più naturale. Le tettoie in legno si inseriscono arm...

Lozse Biancheria tovaglie biancheria tovaglie tovaglie 140*220cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,04€


Copertura

Tettoia in ferro battuto La copertura delle tettoie in ferro può essere realizzata nei materiali più svariati: dallo stesso ferro battuto al legno, da materiali trasparenti a semplici teli. La scelta va effettuata non solo in base alle proprie preferenze estetiche, ma anche al tipo di tettoia prescelto ed all'utilizzo che se ne intende fare: per tettoie autoportanti su terrazze o comunque dedicate al relax e allo svago quotidiano, possono essere indicati teli di varia natura e colore, mentre coperture trasparenti potrebbero risultare fastidiose in quanto non filtrerebbero a sufficienza i raggi solari. Per tettoie di piccole dimensioni invece le coperture in pvc garantiscono la totale protezione ed allo stesso non comportano costi troppo elevati.


Fissaggio

Tettoia in ferro battuto I diversi tipi di tettoia disponibili sul mercato richiedono sistemi di fissaggio differenti e comportano diversi gradi di difficoltà In generale, è bene affidare agli operai incaricati dal punto vendita o dalla ditta produttrice le operazioni di fissaggio delle tettoie di grandi dimensioni. E' importante che le basi siano fissate in modo solito e stabile nel terreno, affinché non cedano con il tempo. Avendo maturato un po' di esperienza, è possibile invece provvedere in modo autonomo ed in tutta tranquillità al fissaggio, tramite gli appositi bulloni, delle tettoie sospese di piccole dimensioni, facendo attenzione affinché le operazioni siano svolte nel modo corretto e la tettoia non corra il rischio di distaccarsi e cadere.


pergole e tettoie da giardino : Tettoie in ferro battuto ideali per te

Tettoie in ferro battutoCome affrontare un mondo come quello delle tettoie in ferro battuto, in grado di poterti dare un supporto importantissimo, nell’ambito dell’arredamento del giardino di casa? In primis, è necessario partire da alcuni presupposto, come il fatto che non ci si può limitare a scegliere una semplice tettoia, senza affrontare le caratteristiche di ciascuna tipologia di prodotto.

Una volta individuata quella che si avvicina maggiormente alle proprie esigenze, almeno dal punto di vista stilistico, potrai finalmente soffermarti sulle peculiarità delle suddette tettoie, considerando che siamo al cospetto di un prodotto in grado di essere allo stesso tempo estremamente elegante e funzionale, in quanto ottimo nel ripararti sia d’estate che d’inverno.




COMMENTI SULL' ARTICOLO