vano porta accessori

Cos’è

Il vano porta accessori è lo spazio della piscina riservato a riporre gli oggetti personali prima di fare il bagno o una nuotata. Può essere un preciso complemento d’arredo, come un armadietto di legno o un tavolino di plastica messo ai bordi della piscina. Rappresenta, forse, il complemento d’arredo più utile tra quelli necessari per l’uso della piscina stessa. Generalmente il vano porta accessori si identifica proprio come una piccola cabina armadio o uno spogliatoio, dove gli ospiti invitati a fare un bagno in piscina, possono riporre vestiti, scarpe, bijoux, borse. In tal modo lo spazio del relax estivo creato dal giardino con piscina, può trasformarsi un ambiente comodo ed agevole per tutti i suoi frequentatori. La cabina armadio va scelta in base alle dimensioni disponibili dello spazio esterno, ma anche in base alle misure standard offerte dal mercato. I più esigenti possono anche costruirla da soli, comprando le varie tavole di legno nei negozi di bricolage. La cabina a volte viene sostituita anche da contenitori in legno, pelle o tessuto, i cosiddetti cubi o pouf, anche se questo tipo di porta accessori sono più frequenti negli spazi interni. E’ anche possibile che qualcuno decida di fare a meno di questo arredo utilizzando come vano il garage, dove riporre anche gli attrezzi per la pulizia della piscina. Ma in tal modo si rischia di trasformare lo spazio esterno in un ambiente confusionario e poco comodo. Per essere davvero utile ed adatto a riporre gli oggetti personali dei bagnanti, il vano va appositamente creato a parte, magari messo accanto ai bordi della piscina stessa. Il mercato degli arredi per piscina propone diverse soluzioni, alcune estremamente funzionali e poco costose.
vano1

Polti Vaporetto Smart 30 S Pulitore a Vapore con Vano Porta Accessori Integrato, 3 Bar

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69€
(Risparmi 40€)


Tipologie

vano2 I più comuni vani porta accessori sono gli armadietti per piscina, usati anche nelle palestre. Possono essere in lamiera di acciaio profilato, in plastica ed in legno. Sono molto leggeri e pratici da smontare e rimuovere e si compongono di un’unica cabina ad un’anta. In alternativa si possono usare le cabine armadio a due ante o i casellari a più vani. Si tratta di mobili con la forma di cabina armadio suddivisa in più ante di forma quadrata, dove riporre oggetti ed accessori prima del bagno. Si chiamano casellari, perché le ante, disposte per tutta la facciata anteriore della cabina, formano una specie di reticolato, cioè delle caselle. I casellari possono essere a 8, 10 e 20 ante. Lo spazio di ingombro è di 50 centimetri di profondità e 180 centimetri di altezza. Questi arredi vanno scelti quando la piscina è frequentata da molte persone, mentre gli armadietti ad un’anta hanno la capacità di ospitare gli oggetti di 4 persone. E’ preferibile acquistare gli armadietti con ante costituite da feritoie in modo da consentire la circolazione dell’aria. Gli armadietti a due ante hanno, infatti, anche la funzione di spogliatoio, con un lato per riporre la biancheria sporca o i costumi umidi e con uno per conservare accessori ed oggetti puliti. Questi mobili si possono scegliere in una vasta gamma di colorazioni, da adattare ai propri gusti personali o allo stile della piscina ed agli altri arredi presenti in giardino. Se nello spazio esterno prevarrà il legno, allora sarebbe più coerente, dal punto di vista estetico, abbinare armadietti in legno, specie se anche la piscina è rivestita con lo stesso materiale. Dove prevale l’acciaio, è meglio posizionare l’armadietto dello stesso materiale e per ambienti dove sono collocate piscine di plastica o gonfiabili, potrebbero andare bene sia gli armadietti in lamiera colorata o in plastica. I proprietari di piscine in muratura, a volte preferiscono creare un vano porta accessori sempre in muratura, in modo da stilizzare perfettamente l’area esterna dedicata al relax estivo. Ma la progettazione di un vano porta accessori in cemento va realizzata contestualmente ai lavori della piscina, poiché, qualsiasi costruzione in muratura in grado di modificare il progetto edilizio dell’abitazione, va autorizzata dal Comune.

  • piscinainterrata1 Per piscine interrate si intendono delle vasche di diverso materiale collocate all’interno di uno scavo del terreno. Rappresentano una delle soluzioni di relax da giardino più tradizionali, con un for...
  • piscina fuori terra ovale Le piscine fuori terra sono delle strutture con vasca collocabili direttamente sul terreno, senza necessità di effettuare lo scavo, necessario, invece, per la piscina interrata. Vengono scelte non s...
  • piscina coperta La piscina coperta si differenzia da quelle esterne perché viene realizzata in ambienti interni, come la casa o in ambienti esterni, come il giardino, su cui viene predisposta una copertura alta che r...
  • muratura2 Le piscine in muratura sono quelle interrate che vengono realizzate tramite uno scavo nel terreno. Rappresentano il modello di piscina classico e tradizionalmente più usato. La loro realizzazione è ...

Polti Vaporetto Handy25 Plus Pulitore a Vapore con Vano Porta Accessori Integrato, 3.5 Bar

Prezzo: in offerta su Amazon a: 75,99€
(Risparmi 53,01€)


Dove comprare

Il vano porta accessori si può acquistare facilmente presso i rivenditori di articoli per piscine e per il giardinaggio o nei negozi di arredo esterno, ma anche nella grande distribuzione di articoli per la casa, dove si possono reperire vani a forma di cubo, piccoli armadietti di vario materiale o basi in plastica da fissare al bordo della piscina per poggiare qualsiasi piccolo oggetto. Nel caso di armadietti in legno fai da te si può fare una visita nei negozi di bricolage ed acquistate tutto il necessario per il montaggio e l’installazione. Un altro canale di acquisto da non sottovalutare, sono i siti di e-commerce, dove si possono trovare dei vani porta accessori dal design curioso ed innovativo e con costi abbastanza accessibili.


vano porta accessori: Costi

I costi del vano porta accessori dipenderanno dal modello scelto, dalle sue dimensioni e dal materiale. Armadietti in legno pregiato costeranno chiaramente di più di quelli in plastica,. Per quanto riguarda gli armadi in lamiera ad una o due ante i prezzi oscillano tra 60 e 300 euro.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO