Docce idromassaggio

L'idromassaggio

L’idromassaggio è una tecnica rilassante che in alcuni casi può rappresentare una vera e propria terapia per rigenerare il corpo in particolare dopo le stressati giornate lavorative in ufficio. La sua azione è sia tonificante che defatigante, e in questo è basilare scegliere la giusta temperatura per l'acqua utilizzata, che se calda avrà un'azione rilassante e defatigante, mentre se fredda tenderà a tonificare e a risvegliare il nostro organismo e la nostra mente.

I risultati si percepiscono subito, grazie all'azione dell’acqua che massaggiando il corpo stimola la circolazione, coadiuva il drenaggio dei liquidi che favoriscono gli sgradevoli effetti della cellulite e altre patologie associate. Naturalmente per ottenere questi risultati si devono stabilire dei tempi precisi per l'utilizzo dell’idromassaggio. Sceglieremo tempi di 20 minuti ripetuti 2 o 3 volte alla settimana se intendiamo tonificare la pelle, magari associandolo con degli oli essenziali facilmente reperibili in commercio, specifici per l'idromassaggio e la peraromaterapia. Una volta terminata la doccia è bene concedersi altri 10 minuti di relax, magari in accappatoio e distesi o seduti.

Docce idromassaggio

TecTake Pannello doccia a colonna a pioggia alluminio con soffione idromassaggio effetto massaggio doccetta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 111,99€


Le docce idromassaggio

Docce idromassaggioUna volta stabilite le vostre necessità e le vostre aspettative potrete quindi iniziare a scegliere il vostro box doccia con idromassaggio tra i moltissimi in commercio. Vale la pena ricordare che le moderne docce oramai portano con se anche tecnologie per il risparmio, in questo caso dell'acqua. Infatti un moderno box, grazie agli ugelli che fanno sembrare la portata molto più alta di quella che in realtà. Una vecchia vasca può utilizzare fino a 150 litri, molti di più rispetto a quelli che può consumare un moderno box doccia. Ma oltre a risolvere le questioni di igiene un moderno box doccia con idromassaggio garantisce anche effetti rilassanti tonificanti, e con le ultime generazioni di box è possibile disporre, oltre che dell'aromaterapia, anche della cromoterapia, due tipi di terapie naturali ancora più efficaci per gli scopi prefissati da questo tipo di accessori. Per districarsi nella galassia di box doccia disponibili sul mercato, non dovremo comunque fare riferimento solo al prezzo, ma anche ad altri fattori. Per il box doccia innanzitutto scegliere quello con idromassaggio. Poi è opportuno controllare il numero di getti e la loro posizione, le varie funzionalità e programmazioni e il risparmio energetico fornito. Infatti non esiste un solo tipo di idromassaggio, e dovremo stabilire e controllare se il box dispone delle varie opzioni tra idromassaggio dorsale, cervicale, lombare e plantare. Da controllare anche il soffione centrale, la disponibilità a poter eseguire l'aromaterapia e la cromoterapie. Poi per i più vezzosi sono a disposizione box con l'ozonizzatore piuttosto che con il sistema di ascolto della musica fino a disporre addirittura della televisione io del computer touch screen. Ampia scelta vie fornita anche nella vetreria, tra vetri satinati, fumè o trasparenti. Un ottimo consiglio è scegliere un box che vi permetta di sedervi e rilassarvi o che possa ospitare la vaschetta per i bambini, se ne avete. Alcune funzioni prevedono anche il generatore di bolle d’aria e l’idromassaggio che regola flusso e temperatura, riscaldando l'acqua con un sistema elettronico molto semplice e diffuso ad esempio in tutta l'Inghilterra. I modelli più economici naturalmente non dispongono di tutte le funzionalità, ma sarete voi a scegliere quelle che più vi necessitano.


  • piscinainterrata1 Per piscine interrate si intendono delle vasche di diverso materiale collocate all’interno di uno scavo del terreno. Rappresentano una delle soluzioni di relax da giardino più tradizionali, con un for...
  • piscina fuori terra ovale Le piscine fuori terra sono delle strutture con vasca collocabili direttamente sul terreno, senza necessità di effettuare lo scavo, necessario, invece, per la piscina interrata. Vengono scelte non s...
  • piscina coperta La piscina coperta si differenzia da quelle esterne perché viene realizzata in ambienti interni, come la casa o in ambienti esterni, come il giardino, su cui viene predisposta una copertura alta che r...
  • muratura2 Le piscine in muratura sono quelle interrate che vengono realizzate tramite uno scavo nel terreno. Rappresentano il modello di piscina classico e tradizionalmente più usato. La loro realizzazione è ...

Box doccia idromassaggio Krystal 120x80 B

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1199€


Docce idromassaggio: I materiali e la posa in opera

Docce idromassaggio Oltre alle varie funzionalità dei box doccia idromassaggio, le vostre scelte dovranno ricadere anche sul tipo di materiale che lo compone e il tipo di posa in opera necessaria per la realizzazione. Questi incideranno sicuramente sui costi. Più costosa ma certamente migliore qualitativamente è la scelta del telaio portante in acciaio inox con i piedini. Più economiche invece sono le strutture senza telaio, ma sono sinceramente sconsigliate. Altra caratteristica che incide sul prezzo è la qualità dei vetri, che devono essere temperati, con spessori tra i 5 e gli 8mm con telaietto in alluminio. Il numero dei pezzi delle pareti posteriori incide anch'esso sul costo, mentre per il piatto doccia si consiglia un materiale resinato, non essenziale invece per i pannelli. Per la posa in opera sarà necessario stabilire quantità e qualità dei tubi, posizionamento delle centraline di comando e del generatore di vapore, e un sistema antivibrazione per la pompa idromassaggio. Naturalmente il sistema deve essere provvisto di salvavita e collegato elettricamente seguendo la normativa vigente.

Queste sono in generale tutte le caratteristiche che dovrete controllare prima di acquistare e scegliere la vostra doccia idromassaggio. Su internet è presente una lunga lista di produttori, di cui dovrete confrontare le descrizioni e rapportarle ai vai prezzi.



COMMENTI SULL' ARTICOLO