Grigliati in ferro

Descrizione

I grigliati che permettono di recintare alcuni angoli dello spazio esterno possono essere realizzati con vari materiali. Oltre al legno, queste strutture vengono prodotte anche in ferro. I grigliati in ferro rappresentano una soluzione elegante e raffinata al pari del legno, ma anche una scelta di comodità e di semplicità, specie quando vengono utilizzati per creare delle recinzioni al cui interno far crescere le piante. Si usano alla stessa maniera di quelli in legno, ovvero per creare delle pareti divisorie in giardino e terrazzi, per coprire dei gazebo e per schermare l’area da essi delimitata, dagli sguardi indiscreti. Nel caso il grigliato serva per creare una parete divisoria avrà dimensioni e forme completamente diverse da quello usato come comune recinzione. Per l’uso abitativo esterno, infatti, si preferiscono i grigliati in ferro battuto, veri e propri capolavori dell’artigianato tradizionale che propone grigliati dalla maglia particolarmente curiosa e raffinata.

grigliatoferro1

Pulizia Griglia, Grill Brush, Clean tools, Pulizia facile Grill, spazzola per la pulizia, Potenza del vapore senza dannose soluzioni chimiche, Da utilizzare su tutti i grigliati in acciaio inox, in ferro e porcellana

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


Caratteristiche

grigliatoferro2 I grigliati in ferro possono essere usati anche per le recinzioni industriali. In questo caso si useranno maglie dalla forma più moderna e meno sinuosa del ferro battuto. La loro modernità non impedisce che possano anche essere usati in giardino, per delimitare l’area in cui cresceranno le piante o in cui si coltiveranno particolari specie vegetali. Per creare una recinzione di grigliati in ferro, moderna e funzionale ed adatta alla coltivazione delle specie vegetali, il mercato propone due diverse tipologie di grigliati in ferro: quelli pressati e quelli elettrosaldati. Il grigliato in ferro pressato è costituito da una cornice dalla forma quadrata, detta “piatto”, dove all’interno viene posizionata la maglia con fori di forma quadrata. Ogni piatto formerà un modulo che verrà fissato ad altri moduli per formare la recinzione. Il ferro pressato viene zincato a caldo, può contenere delle finiture e può essere verniciato per conferire maggiore eleganza alla struttura. Il grigliato in ferro elettrosaldato è utile anche per la realizzazione di balconi, parapetti e terrazze. Si compone di moduli che vengono collegati tra loro tramite saldatura. Il ferro viene trattato con gli stessi metodi di quello pressato, mentre tra un modulo e l’altro non si avrà nessun segno relativo alla saldatura stessa. Oltre ai grigliati in ferro pressato ed elettrosaldato, si possono usare quelli in ferro battuto. Vengono realizzati dal fabbro artigiano, ma anche da aziende specializzate nella lavorazione dei metalli. Il ferro battuto conferisce un certo stile al grigliato, specie se abbina ad altri elementi dello stesso tipo, come ringhiere e balconi che si affacciano all’esterno del giardino.

  • foto di grigliati per giardino I grigliati per giardino sono delle strutture usate come recinzione o per consentire la crescita delle piante rampicanti. Il nome deriva dal fatto che sono composti da moduli di vario materiale a form...
  • grigliato in legno I grigliati sono delle strutture usate come recinzione per giardini e terrazzi o per sostenere la crescita di alcune piante e fiori. Sono realizzati in diversi materiali, tra cui il legno. I grigliati...
  • grigliatipvc2 I grigliati in pvc sono delle strutture realizzate in plastica molto resistente al calore ed alle sollecitazioni meccaniche. Sono usati per realizzare delle recinzioni in giardino o sui balconi. Rap...
  • grigliato1-1 I grigliati sono delle strutture da giardino molto usate per delimitare e recintate determinati spazi esterni e per sostenere la crescita di piante rampicanti. Sono molto usati anche nei periodi estiv...

Reflects ferro marchiatore per bistecche con 80 combinazioni di lettere Ferro marchiatore per carne perfetto per le grigliate, in alluminio di marca con manico in legno, idea regalo uomo.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,72€


Come scegliere

Per scegliere un grigliato in ferro bisogna prima valutare la quantità di moduli che dovranno essere necessari per la recinzione, la quale, a sua volta, dipenderà dallo spazio disponibile. Il tipo di ferro della struttura dipenderà dalle proprie disponibilità di spesa e dai gusti personali, oltre che dallo stile del giardino. E’ chiaro che un grigliato in ferro battuto con lavorazione artigianale costerà di più di uno in ferro “industriale”. Per scegliere il grigliato in ferro più adatto alle proprie esigenze si potranno consultare i cataloghi delle stesse aziende in cui i pannelli vengono mostrati già fissati e magari con le piante rampicanti che vi crescono sopra, in modo da comprendere già prima dell’acquisto, come appariranno nel vostro giardino. Nei cataloghi sono anche riportate le caratteristiche tecniche del prodotto, i trattamenti a cui il ferro è stato sottoposto per durare nel tempo e per non arrugginire. Attenzione anche a fissarlo correttamente sul terreno, perché forti raffiche di vento potrebbero abbatterlo. Comunque tutte le caratteristiche per il fissaggio saranno spiegate dal fornitore che tramite personale specializzato si occuperà di montare i vari pannelli, nello spazio indicato dal cliente.


Dove comprare

esempio grigliato in ferro I grigliati in ferro si comprano presso i rivenditori di articoli per il giardinaggio e nei negozi fai da te, dove si trovano moduli dalle forme più moderne ed essenziali. Queste strutture vengono vendute anche nei centri commerciali. I grigliati in ferro battuto si possono commissionare anche al fabbro sottocasa, se è presente. Altro canale di acquisto i siti di e-commerce ed i portali delle aziende specializzate nella lavorazione del ferro e di altri metalli.


Costi

I costi del grigliato in ferro dipenderanno dal numero di moduli necessari ad installarlo, dal tipo di ferro in cui è realizzato e dalle sue dimensioni. Molte aziende online non indicano le tariffe dei grigliati in ferro che si potranno conoscere solo recandosi direttamente presso la sede del rivenditore. I prezzi saranno determinati dal preventivo che si chiederà al rivenditore stesso. Su questo inciderà anche il costo della materia prima del grigliato, ovvero il ferro che negli ultimi tempi ha fatto registrare un rialzo delle quotazioni. Rialzi che naturalmente incideranno sui costi complessivi del prodotto finito. I moduli dei grigliati in ferro alti un metro, ad esempio, costano circa 60 euro.


Grigliati in ferro: grigliati e frangivento giardino

Grigliati in ferro Finalmente puoi ottenere tutta la consulenza necessaria per affrontare un mondo piuttosto complesso come quello dei grigliati, per quanto concerne l’arredamento del tuo angolo verde. A nostro avviso, però, è fondamentale partire da un presupposto cruciale, garantito dal fatto che esistono enormi differenze tra una tipologia di prodotto e l’altra.

Il focus, in tale ottica, può dirigersi anche verso i cosiddetti grigliati in ferro, che ci sentiamo di consigliare a tutti coloro i quali vogliono andare controcorrente, rispetto ai più tradizionali grigliati in legno, ma che allo stesso tempo puntano sulla solidità di una soluzione simile, in grado comunque di proteggerti sia dal vento, sia dallo sguardo indiscreto dei vicini, grazie a piante rampicanti.



COMMENTI SULL' ARTICOLO