Fioriere in plastica

Vantaggi

Le fioriere in plastica offrono numerosi vantaggi rispetto agli altri materiali solitamente utilizzati, come il legno o il cemento. Innanzitutto sono economiche e leggere, dunque più pratiche e facili da spostare. Al contrario delle fioriere in legno, esse sono durature e non necessitano di particolare manutenzione, anche se scegliendole si rinuncia agli effetti benefici tipici del legno sulle piante che conserva: esso infatti permette il graduale smaltimento dell'acqua in eccesso ed ha un potere altamente isolante contro il freddo invernale. La fioriera in plastica può essere riutilizzata all'infinito, occorre solo lavarla prima di installarci nuove coltivazioni. Provvista di fori di drenaggio nella parte inferiore, la fioriera in plastica permette comunque l'eliminazione dell'acqua in eccesso, così le radici delle piante non rischiano di marcire. Essa può avere le pareti esterne e quelle interne non a contatto, per favorire l'isolamento termico. Non subisce danni legati all'esposizione agli agenti atmosferici né ad eventuali funghi o parassiti, e può essere rivestita con listelli di legno per un effetto più naturale. Contrariamente al legno, la plastica non ha bisogno della regolare stesura di strati di vernice impregnante e non necessita di particolari attenzioni.

Fioriera in plastica

Blinky 96156-08 Italia Fioriera Con Grigliato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 66,19€


Scelta

Fioriere in plasticaAttualmente sul mercato si trovano moltissime varietà di fioriere in plastica: inizialmente prodotte solo nel classico color terracotta, si possono oggi acquistare con trame che richiamano le venature del legno, con colori naturali o molto accesi, lisce o con decori elaborati. Data la facilità di plasmare la plastica i modelli esistenti sono pressoché infiniti e si possono trovare di ogni forma e dimensione per esterni, per la balconi, sospese o per interni. La scelta estetica deve essere accompagnata semplicemente da una valutazione delle dimensioni adeguata al tipo di pianta che vi si desidera coltivare, affinché essa conservi spazio a sufficienza per le radici e sia abbastanza resistente da reggere il peso una volta riempita di terriccio. E' importante che la fioriera in plastica presenti i fori di drenaggio per l'acqua, perché in caso contrario la sua tenuta stagna farebbe marcire in breve tempo le radici delle piante. Per piante che invece necessitano di molta acqua è possibile acquistare particolari fioriere in plastica con un doppio fondo che svolge la funzione di piccolo serbatoio. In questo modo, in caso non si possa provvedere all'innaffiamento abbastanza spesso, sarà il terreno stesso a riassorbire dal fondo l'acqua necessaria da fornire alla pianta. Solitamente le fioriere presentano un piccolo bordo convesso che le rende più facili da afferrare e più maneggevoli.

  • vasi e fioriere I vasi sono un elemento fondamentale non solo per un giardino, ma anche in caso non si voglia rinunciare neppure in poco spazio ad avere un angolo verde da coltivare e che dia allegria e colore. A dif...
  • Fioriera in legno La fioriera in legno, per interni o esterni, si inserisce in modo armonico nel contesto naturale, senza causare distacchi netti o effetti di artificialità. Posizionata in casa essa conferisce un aspet...
  • Fioriere plastica rotazionale Le fioriere in plastica rotazionale sono oggi sempre più richieste per via delle proprietà di resistenza e durata fornite dal rivoluzionario materiale. La particolare lavorazione, infatti, permette ai...
  • Cancello in ferro battuto In caso si desideri acquistare un cancello in grado di apportare stile ed eleganza alla propria abitazione, e si desideri un prodotto finemente decorato e di classe, la scelta non può che ricadere su ...

FIORIERE GIGLIO GRANDE 530 COL.TERRA C/RISERVA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,9€


Fioriera grigliata in plastica

Fioriera in plasticaCome le fioriere in legno, anche quelle in plastica possono presentare griglie ornamentali, molto diffuse soprattutto per delimitare spazi esterni con un gradevole elemento decorativo, senza dover ricorrere ad opprimenti muri e staccionate. Allo stesso modo la griglia è utilizzata anche per balconi di medie dimensioni, per creare uno spazio intimo tramite una barriera che non spezzi la continuità e l'armonia del nostro angolo verde e per mettere in sicurezza il balcone in caso di presenza di bambini piccoli o animali domestici. Si può scegliere di far crescere piante rampicanti sulla griglia o lasciarla a vista; ad ogni modo la griglia può essere applicata alla fioriera e rimossa in qualsiasi momento a proprio piacimento. Solitamente, infatti, la griglia non è costruita come corpo unico con la fioriera, ma è smontabile e ripiegabile, dunque quando inutilizzata la si può riporre in pochissimo spazio. Una volta appurato che la griglia sia abbastanza grande da sorreggere il peso dei rampicanti prescelti, contrariamente alla griglia lignea essa non necessita di un'assidua manutenzione, perchè né la crescita delle piante né gli agenti atmosferici la possono rovinare o indebolire. Come la fioriera, anche la griglia è disponibile in infinite varianti simil legno o in tonalità più vivaci ed accese, che possono essere abbonate alla fioriera o scelte di differenti colori, per accostamenti più originali e creativi.


Prezzi

Il principale vantaggio delle fioriere in plastica consiste nel prezzo: esse sono più economiche di qualsiasi altro materiale. I prezzi variano comunque da prodotto a prodotto: i modelli più semplici e di dimensioni ridotte possono costare anche solo una decina di euro, mentre fioriere più grandi e decorate costano in media fino a cinquanta o sessanta euro. In generale, raramente si arriva a spendere più di cento euro, mentre la griglia è acquistabile sia in concomitanza con la fioriera sia a parte, facendo naturalmente attenzione a prenderla delle dimensioni adatte. E' inoltre possibile farsi costruire la fioriera su misura in caso di particolari esigenze riguardo alla forma o alle dimensioni, anche se spesso non è necessario data la vasta possibilità di scelta offerta dal mercato odierno, che spazia da fioriere minuscole per piante aromatiche ad ampi contenitori per siepi fiorite, dalla classica forma rettangolare o tonda, angolare o esagonale, fino a creazioni del tutto curiose ed originali.


Fioriere in plastica economiche

Quando si devono scegliere le fioriere per il proprio terrazzo o per il balcone la scelta più facile ed ovvia è quella delle fioriere in plastica economiche. Il prezzo è senza dubbio uno degli aspetti più stimolanti di queste fioriere che costano quasi sempre pochi euro e sono l'ideale per soluzioni provvisorie e per chi non vuole spendere troppo per il giardinaggio e per i fiori. Certo la plastica con la quale vengono realizzate le fioriere in plastica economiche non è sicuramente di prima qualità e del resto non esistono prodotti di alta qualità che vengono venduti ad un prezzo stracciato..la qualità si paga.




COMMENTI SULL' ARTICOLO