Ombrelloni gazebo

vedi anche: Gazebo

Cosa sono

Gli ombrelloni gazebo, a differenza di quelli a braccio e a palo centrale, sono composti da un’ampia copertura e da strutture portanti laterali che possono essere chiuse ai lati, in modo da formare delle strutture simili ai gazebo. Più pratici ed economici rispetto ai gazebo tradizionali e a struttura fissa, permettono di arredare e coprire alcune aree del giardino solo quando serve, arricchendo la resa estetica dello spazio esterno e fungendo da vera e propria copertura. Gli ombrelloni gazebo possono essere utilizzati assieme a coperture laterali, oppure, come si dice nel gergo inglese “stand alone”, cioè si possono collocare da soli nello spazio esterno funzionando come dei veri e propri ombrelloni con strutture portanti laterali e senza palo centrale. Questi ombrelloni sono frequentemente usati anche per realizzare gli stand di fiere e manifestazioni all’aperto, ma si stanno progressivamente diffondendo anche nei giardini privati come sostituti dei gazebo a struttura fissa che chiaramente costano di più rispetto agli ombrelloni con la funzione omonima.
ombrellonegazebo1

Gazebo pieghevole impermeabile in alluminio 3x4,5m Verde - Mod. Magnum

Prezzo: in offerta su Amazon a: 103,85€


Caratteristiche

ombrellonegazebo2 Gli ombrelloni a gazebo sono formati da una struttura generalmente di forma quadrata o romboidale, sostenuta da quattro assi laterali. La copertura è realizzata in materiale sintetico, generalmente poliestere, antistrappo, resistente agli agenti esterni, impermeabile e ignifugo, la struttura portante laterale può essere realizzata in legno o materiale metallico. Gli ombrelloni gazebo con struttura in legno possono anche essere usati per creare delle coperture laterali tramite frangivento e grigliati. Le misure standard degli ombrelloni gabezo sono di tre metri per tre. Gli ombrelloni gazebo con strutture laterali in materiale metallico, generalmente ferro, si possono ricoprire sempre con teli sintetici dello stesso colore della copertura che funge da tetto, oppure con colori che richiamano lo stile dell’ombrellone stesso. La parte a tettoia ha dei bordi laterali che scendono verso il basso, mentre in cima si crea una sorta di linea appuntita che richiama delle figure geometriche di tipo orientale. Il mercato degli ombrelloni gazebo, recentemente, propone anche soluzioni dalle forme ancora più innovative, come gli ombrelloni gazebo ottogonali. Queste forme, dalle dimensioni più grandi, rispetto a quella standard, possono avere la copertura superiore in telo di stoffa che dona all’ambiente una resa estetica ancora più classicheggiante.

  • foto ombrellone da giardino Gli ombrelloni da giardino si rivelano un'importante risorsa per giardini o aree di essi particolarmente soleggiati, e con la presenza di poche piante ad alto fusto che possano fare ombra. Se al fredd...
  • Ombrellone da esterno Gli ombrelloni da giardino costituiscono un elemento d’arredo particolarmente diffuso, proprio grazie all’utilità e alla praticità da essi offerta. Con una spesa contenuta è infatti possibile ottenere...
  • ombrellone Nel mondo degli ombrelloni da giardino le proposte commerciali sono davvero varie, sia per quanto riguarda i materiali, le forme e le dimensioni che per quanto riguarda i prezzi. Anzi su questo fronte...
  • ombrellonealluminio1 Gli ombrelloni in alluminio per esterni rappresentano la soluzione più moderna e funzionale nell’ambito dell’outdoor. Si tratta di ombrelloni da giardino dalla forma “classica”, dove la modernità r...

Dwd resistente zincato antiruggine screw-in picchetto per stendipanni rotante, ombrellone da giardino, mangiatoia per uccelli, gazebo, bandiere, senza bisogno di cemento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,8€


Come scegliere

Gli ombrelloni gazebo vanno scelti in base allo spazio disponibile e allo stile dello spazio esterno. Quelli con assi in legno sono ideali in giardini in cui il legno costituisce il materiale prevalente, mentre quelli con struttura in ferro si possono abbinare a giardini in cui l’arredo è costituito da mobili in ferro battuto, ad esempio. A differenza degli ombrelloni a braccio e con palo centrale, collocabili in prossimità delle sdraio e della piscina, quelli a gazebo servono per creare delle coperture atte ad ospitare mobili quali set da pranzo con tavoli e sedie. Si collocano sia su manto verde che in giardini con piscina e su grandi terrazze e balconi dove poter allestire delle aree da pranzo per consumare i pasti nelle giornate estive. I materiali degli ombrelloni gazebo, oltre a essere ignifughi ( resistenti al fuoco), sono anche idrorepellenti, cioè resistenti all’acqua. L’idea di coprire gli spazi laterali degli ombrelloni gazebo con grigliati e frangivento è adatta a giardini a pian terreno in cui vengono coltivate molte specie rampicanti. Negli spazi aperti dalle linee più moderne ed essenziali si possono collocare dei gazebo con assi metallici e semplice telo, da usare solo come stand sotto cui collocare sempre tavolo e sedie. Questi ombrelloni sono molto adatti a spazi esterni creati in terrazza. Il materiale del telo va scelto anche in base a determinati criteri di sicurezza, se sotto l’ombrellone gazebo si realizzeranno delle grigliate o se gli ospiti del giardino sono dei fumatori incalliti, è meglio escludere il telo in stoffa e pensare a quello sintetico antistrappo e antincendio. Questi teli sono semplici da rimuovere e da pulire. Si possono detergere anche in lavatrice con il comune detersivo per tessuti.


Dove comprare

Gli ombrelloni gazebo si possono acquistare presso i negozi specializzati nella vendita di arredo da giardino, ma anche nelle aziende specializzate nella vendita di tende e tendaggi. Gli ombrelloni gazebo si possono acquistare anche presso i reparti casa e giardino della grande distribuzione e negli e-commerce.


Ombrelloni gazebo: Costi

I costi degli ombrelloni gazebo sono strettamente legati al materiale in cui vengono realizzati e al canale di acquisto. I più costosi sembrano essere gli ombrelloni gazebo con struttura portante in legno pregiato che possono costare anche 500 euro, con punte massime di 1000 euro. I costi diventano più accessibili per gli ombrelloni gazebo composti da telo e struttura metallica in ferro, con misura standard, che si possono comprare anche a 150 euro. Nella grande distribuzione e nei bricocenter si possono trovare ombrelloni gazebo ancora più economici e acquistabili a meno di 40 euro.



COMMENTI SULL' ARTICOLO