Arredamento da giardino economico

Arredamento da giardino economico

Arredare un giardino richiede generalmente un certo investimento economico. A meno che uno non decida di costruire da solo i propri arredi, l’acquisto di tutti i mobili necessari comporta una certa spesa. Questa, poi, non è detto che sia sempre facilmente sostenibile. Nel mondo dell’arredamento da giardino esistono infatti diverse tipologie di prodotti con diverse fasce di prezzo. Se però si parla di mobili specifici e soprattutto realizzati con materiali che resistono agli agenti esterni, ci si deve orientare su arredi di una certa qualità e con un certo costo. Sappiamo che il continuo ripetere la parola “certo” potrebbe suonare un po’ fastidioso, ma quel che è certo ( e qui ci ripetiamo volontariamente) è che i mobili da giardino costano. Per risparmiare bisogna dunque cercare e trovare mobili a basso prezzo o, per dirla in “gergo”, economici. Nei prossimi paragrafi esamineremo tutte le soluzioni che consentono di trovare mobili da giardino economici e di qualità.
arredamentogiardinoeconomico

Art Plast E101/B Armadio in Plastica, Basso, Tre Ante, Economico, Grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 48,62€
(Risparmi 10,38€)


Caratteristiche

arredamentogiardinoeconomico1Prima di pensare al risparmio, però, bisogna pensare alla tipologia di arredamento necessaria nel proprio giardino. Lo stile di questo spazio, i decori e altri elementi possono condizionare irrimediabilmente il tipo di materiali da scegliere e anche i costi degli stessi. In un giardino ispirato a uno stile classico e raffinato sono necessari mobili nello stesso stile e quindi magari in rattan o finto rattan. Il fatto è che, ormai, tra vero e finto esiste ben poca differenza e anche i materiali in rattan sintetico ( finto rattan) costano quasi quanto quelli veri. In un giardino caratterizzato da una forte presenza del legno, sono necessari arredi nello stesso materiale, ma anche quest’ultimo è ormai parecchio costoso. I più economici sono gli arredi in resina o plastica, non adatti però a tutti i contesti e a tutti gli ambienti. Mobili in plastica possono andare bene per giardini pensati in uno stile moderno e contemporaneo. La soluzione per comprare arredamento da giardino economico è dunque quella di affidarsi ai megastore o al mercato dei prodotti usati. I megastore, ormai praticamente diffusi ovunque, consentono di risparmiare anche il 30% rispetto ai prezzi dei semplici negozi di arredamento. Nella grande distribuzione organizzata, infatti, si praticano prezzi da ingrosso perché il guadagno complessivo delle vendite viene generato dalla quantità. E con la qualità come la mettiamo? Questa potrebbe essere la nota dolente, perché non sempre il risparmio è sinonimo di qualità. Per gli arredamenti in legno, ad esempio, bisogna valutare proprio la qualità e la resistenza di questo materiale, che deve essere perfettamente idoneo a essere collocato su spazi aperti. Il legno da esterno per eccellenza è il teak. Mobili da giardino in teak se ne trovano tantissimi, ma bisogna scegliere quelli con qualità certificata e in teak originale.

    Azard - Sedia Bianca Plastica Impilabile Giardino Garden Bar Interno Esterno Pizzeria

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,48€


    Cosa sapere

    Bisogna diffidare di mobili di dubbia importazione e con prezzi troppo appetibili. Questi arredi, infatti, oltre a essere poco resistenti, potrebbero rilasciare nell’ambiente alte quantità di formaldeide, sostanza dalle riconosciute proprietà cancerogene. Sicuramente starete pensando che con queste premesse è effettivamente impossibile trovare arredamento da giardino economico. Noi vi rispondiamo di no, perché nella vita bisogna solo imparare a scegliere. Nei megastore di cui parlavamo poche righe sopra, esistono anche offerte e promozioni per mobili di qualità. Queste offerte si riferiscono però a quantità limitate, le famose “limited edition”, come dicono americani e inglesi, dove il prezzo basso è applicato solo su un numero ristretto di pezzi. Con queste offerte si possono comprare salotti da giardino e interi set con tavolo e sedie a poco meno di trecento euro, oppure set completi di tavoli allungabili e sedie, sempre in legno, a 150 euro. Per accaparrarsi queste offerte bisogna essere vigili, attenti e tempestivi. Molti megastore hanno anche degli e-commerce on line dove è possibile controllare le offerte in tempo reale.


    Arredamenti economici usati

    Quando si pensa all’arredamento da giardino economico, ci si riferisce quasi sempre all’usato. I prodotti usati vengono infatti venduti a prezzi mediamente dimezzati rispetto a quelli nuovi. Se in buone condizioni, inoltre, i mobili usati possono apparire come nuovi, consentendo a chiunque di avere arredi eleganti, raffinati e di qualità. L’arredamento da giardino usato ( e quindi economico), che di solito comprende divani, poltrone, tavoli, tavolini, sedie, sdraio, chaise longue e altri complementi utili, si può acquistare nei siti web di annunci e nei grandi portali di prodotti usati. Non citiamo qui i nomi di questi siti perché sicuramente già li conoscete e per non fare pubblicità. Sui grandi circuiti di annunci economici si possono comprare arredi da giardino completi anche a cinquanta o cento euro. Prima di contattare il venditore, però, suggeriamo di scegliere quello più vicino a casa, visto che la vendita tra privati non prevede il servizio di trasporto. La poca distanza con il venditore permette inoltre di verificare dal vivo le condizioni dell’arredamento usato.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO