rubinetti irrigazione

Descrizione

I rubinetti sono, forse, l’accessorio più importante dell’impianto di irrigazione che raccordato o collegato al tubo indirizza il getto d’acqua lungo la linea che lo condurrà sulle vostre piante. Nei piccoli impianti di irrigazione i tubi spesso si collegano direttamente al rubinetto di casa che con opportune prese può anche essere il miscelatore del vostro bagno, oppure anche il tubo universale della lavanderia. I rubinetti dove attaccare i tubi per l’irrigazione sono proposti in diverse misure e filettature che devono adattarsi alla portata ed alla pressione dell’acqua, nonché alle caratteristiche dei tubi per l’irrigazione.
rubinetto1

Blue Spot 56042 - Raccordo universale per il collegamento del tubo di irrigazione al rubinetto, attacco da 1/2"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,41€


Caratteristiche

rubinetto2 Le moderne tecnologie idrauliche propongono una vasta gamma di rubinetti irrigazione con design e specifiche tecniche molto diverse l’uno dall’altro, ma adatte a qualsiasi esigenza di irrigazione ed a differenti parametri di potenza e di dimensione dell’impianto. I più diffusi sono i rubinetti con attacco universale automatico con sicurezza , dotati di un meccanismo di regolazione di portata e di scarico della pressione. Possono avere una filettatura sia maschio che femmina. Quando la superficie da irrigare è troppo grande e non si vogliono usare troppe prolunghe, i rubinetti possono essere piazzati in prossimità di una linea per l’irrigazione individuando delle zone opportunamente riparate dagli agenti atmosferici e dal pericolo di danneggiamenti vandalici. Un rubinetto può essere installato anche sull’area esterna di un grande terrazzo rinverdito da piante e fiori. Servono a questo scopo i rubinetti industriali, ovvero quelli usati non a scopo domestico, come i rubinetti del bagno o della cucina, ma per capannoni industriali, agricoli e per tutti gli usi legati alle esigenze di irrigazione esterna. I rubinetti del bagno e della cucina hanno un design a miscelatore, mentre quelli industriali propongono il classico design del rubinetto omonimo a cui attaccare i tubi, anche quelli in polietilene per l’irrigazione. Possono essere in ottone, acciaio e bronzo. Vengono venduti completi di kit con raccordi e filtri per la pulizia e l’eliminazione delle impurità dell’acqua. I rubinetti industriali specifici da giardino hanno un doppio inserto ( corpo) di ritegno e scarico in ottone dal diametro di1/2 pollici ovvero per inserire il classico tubo in polietilene della linea da 16mm. Esistono anche rubinetti a più vie. In ogni caso le soluzioni proposte dalle imprese produttrici sono adatte a qualsiasi esigenza di irrigazione ed alla dimensione di qualsiasi tubo. Disponibili anche i rubinetti da ¾ pollici o a più vie per chi non ama corredare l’impianto da troppi accessori come le prese a più vie. In alternativa si possono usare i cosiddetti rubinetti di linea, realizzati con gli stessi materiali di quelli da giardino ed adatti al trasporto di acqua e altre sostanze. Hanno generalmente un corpo in ottone o in acciaio nichelato e con la tenuta in gomma antiolio per garantire una doppia tenuta, un maggiore equilibrio di pressione ed il minimo sforzo di rotazione. L’impugnatura è in resina acetalica di colore rosso. Supportano pressioni di 70 bar e temperature da -20 a + 100 gradi. Prima di acquistare bisogna accertarsi della qualità del rubinetto che deve essere resistente all’usura, al’azione dell’acqua ed essere corredato da idonea certificazione di qualità che attesta il trattamento dei materiali per renderli idonei alle funzioni che il rubinetto dovrà supportare.


  • foto irrigazione giardino Un buon impianto di irrigazione deve prevedere di ridurre al massimo gli sprechi di acqua e deve garantire un’annaffiatura adatta a tutte le varietà vegetali che popolano il giardino. Questi standard ...
  • foto irigatori statici Gli irrigatori a scomparsa sono i dispositivi idraulici usati nell’impianto di irrigazione interrato, dove i tubi che costituiscono la linea principale sono nascosti all’interno di uno scavo del terre...
  • foto della centralina di irrigazione La centralina è il dispositivo che permette di programmare in automatico data, ora, numero e durata dei vari cicli di irrigazione. Viene anche chiamata programmatore. Funziona a pile o a corrente e...
  • irrigazione L’irrigazione delle piante e della vegetazione del nostro amato giardino rappresenta una delle fasi relative alla sua cura e manutenzione. Per riuscire al meglio in questo lavoro servono pazienza, pa...

Gardena 8187-20 Adattatore per Rubinetti da Interno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,69€


Dove comprarli

I rubinetti per irrigazione si comprano presso i rivenditori di idraulica, accessori industriali e ferramenta, ma anche presso i rivenditori specializzati di prodotti ed accessori per l’irrigazione da giardino che propongono delle soluzioni in kit adatte alla realizzazione dell’intero sistema irrigante. Il rubinetto è il primo accessorio da abbinare al tubo ed è probabile che possa essere già stato acquistato prima della progettazione dell’impianto, visto il diffuso utilizzo della rubinetteria industriale ad attacco universale anche in ambiente domestico. Se, invece, si preferisce acquistare il rubinetto da giardino da installare nell’area irrigabile, la soluzione ideale è acquistarlo assieme al kit completo per l’irrigazione. Anche i siti web propongono la vendita di accessori e rubinetteria da giardino. L’acquisto telematico è favorito dalla presenza, assieme all’annuncio, dell’immagine e della descrizione del prodotto, assieme anche ai cataloghi completi delle caratteristiche descrittive dello stesso.


rubinetti irrigazione: Costi

I costi dei rubinetti industriali da usare per l’irrigazione del giardino sono abbastanza accessibili, le differenze di prezzo riguardano anzitutto la qualità del prodotto che va accuratamente verificata prima dell’acquisto. Per tagliare la spesa di questo accessorio, nel caso di giardini installati su piccoli balconi o terrazzi, ci si può orientare sulle prese di moderna concezione che si possono collegare anche ai rubinetti miscelatori dal bagno. Ma la scelta, in tal caso, dovrà prevedere un raffronto tra il costo del rubinetto e quello della presa per miscelatori, se il costo della seconda dovesse superare il primo, allora si potrà decidere di utilizzare lo specifico rubinetto da giardino.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO