Serre da giardino

Serre da giardino

Le serre da giardino sono delle strutture che come i box non svolgono solo una funzione estetica, ma anche di utilità. Sono delle coperture accessoriate di ingresso a cerniera o con porte dove proteggere e coltivare piante da giardino di qualsiasi dimensione, anche ad alto fusto per intenderci. Questo particolare ci fa comprendere che le serre da giardino sono disponibili in una svariata gamma di dimensioni, forme e colori, adatte al piccolo giardino, ma anche ad uno spazio di dimensioni più ampie. Anche per quanto riguarda i costi, esiste l’imbarazzo della scelta, e ciò perché le serre da giardino possono essere montate da ditte di specialisti ed esperti, ma anche dagli stessi cultori del giardinaggio e del bricolage. Le serre da giardino si sono tradizionalmente diffuse e sviluppate nei paesi del mondo anglosassone, anzi possiamo dire che sono proprio una delle strutture tipiche della tradizione del giardinaggio inglese. Ne è la prova il fatto che molte serre da giardino vengono prodotte proprio in Inghilterra, anzi sembra che la serra originale inglese sia richiesta in tutta Europa, ma anche quelle prodotte in Italia non sono da disdegnare.
serra1

Ultranatura Napoli - Serra per La Coltivazione Dei Pomodori, 170 – 155 X 196 X 80 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,09€
(Risparmi 2,9€)


Serre a casetta

serra2Le più gettonate serre da giardino sono quelle a casetta, proprio perché la copertura assume la forma di una piccola abitazione. Le serre a casetta possono anche subire delle variazioni di forma e di stile, come le serre a casetta esagonali, cioè la base della copertura, invece di essere un quadrato o un rettangolo, è un esagono. Possono avere o meno una struttura a taglio termico, dipende dal tipo di piante che si intende custodire o coltivare. Il taglio termico viene realizzato per le serre adatte alla coltivazione di orchidee. La serra a casetta, se di ampie dimensioni, si presta benissimo ad assumere la funzione di limonaia, ovvero di un giardino d’inverno di cui abbiamo già parlato in precedenza. Le dimensioni notevoli si trovano nelle serre esagonali che in giardino assumono una funzione estetica e decorativa, oltreché conservativa. Sono serre abbastanza alte, intorno ai 2,70 metri. Possono essere corredate di mensole e piani di lavoro, ideali per coltivare sementi e piante in vaso. L’ingresso della serra esagonale è costituito da una porta scorrevole. La serra esagonale è adatta a chi non si accontenta di una semplice struttura di custodia delle proprie piante, ma preferisce coniugare utilità e comodità , all’arricchimento estetico dell’area giardino.

  • serrevetro1 Le serre sono delle strutture usate per la coltivazione delle piante in ambiente protetto e coperto. Usate nell’agricoltura su vasta scala, ma anche nel giardinaggio, le serre consentono di coltivare ...

Serra da giardino per piante pomodori 200x77x169 cm in PE telaio in acciaio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,95€
(Risparmi 21,04€)


Serre a parete

La serra a parete è quella che permette di realizzare un accattivante e sofisticato giardino d’inverno. Vengono realizzate in modo da poter essere allestite sia in abitazioni moderne che d’epoca. Possono coprire un’area che va dai 10 a 19 metri quadri. Sono disponibili in diversi colori. L’ingresso è costituito da una porta che può essere ad una o due ante. I colori ideali della serra a parete, da giardino, sono bianco, verde o marrone. Questi modelli di serre sono forniti di prese d’aria sul tetto, per ottenere una maggiore ventilazione, creando uno spazio verde adatto ad un rilassante soggiorno in compagnia delle piante e dei fiori che più si amano. Il materiale di cui sono fatte è policarbonato alveolare da 6 mm, o struttura da chiudere con liste in vetro, da acquistare a parte. Possono avere il colore naturale dell’alluminio o essere preverniciate nei colori che abbiamo citato in questo paragrafo.


Serre fai da te

Nella scelta di una serra da giardino pesa sempre il gusto estetico del proprietario, ma anche la necessità di risparmiare. Le serre fai da te, sono dei kit che comprendono la struttura ed i materiali della serra, comprese di istruzioni per il montaggio. Una delle più semplici ed economiche è quella composta da listelli di abete di cm 4 x 4 con cui costruire la struttura a casetta, mentre il materiale per la copertura è il foglio di polietilene di altezza di circa 180 cm. La serra fai da te va realizzata costruendo il telaio portante con i listelli. Una parte di questi va usata per creare i pannelli, a cui andranno applicati i fogli di plastica per ottenere la copertura. Il montaggio deve avvenire con viti che ne garantiscano solidità, ma anche facilità di smontaggio qualora non sia più necessario usare la serra. Le dimensioni della copertura sono di circa 7 metri quadri, adatte ad un giardino di piccole dimensioni. Si possono realizzare anche dimensioni superiori, ma in tal caso bisognerà aumentare la quantità di listelli della struttura portante. Alla serra fai da te verranno abbinate una porta nella parte anteriore e due piccole ante basculanti che si aprono tramite inclinazione per far circolare l’aria.


Costi serre da giardino

Si va dai 600 euro per le serre a casetta fino a 6 metri quadri, adatte per piccoli giardini, ai 3200 euro per quelle che coprono 36 metri quadri. Le serre a casetta esagonale costano circa 1500 euro con superficie coperta di 9 metri quadri. Le serre a parete vanno da 2 mila a 4 mila euro, in base alle dimensioni ed alla presenza o meno della struttura a taglio termico. Più contenuti i costi delle serre fai da te. I kit possono anche essere acquistati on line, spendendo tra 100, 150 0 200 euro in base alle dimensioni della struttura che si vuole allestire.


progettazione giardini : Serre da giardino ideali per te

Serre da giardinoSe la tua esigenza primaria al momento è quella di raccogliere maggiori informazioni su un argomento specifico nell’ambito dell’arredamento del tuo angolo verde, allora non esitare ad imbatterti negli input che ti forniremo all’interno di questa pagina su un tema come quello delle serre da giardino, particolarmente adatte soprattutto in determinati contesti.

Il riferimento è sia a coloro i quali non hanno grandi somme da parte per poter puntare sui cosiddetti giardini d’inverno, sia soprattutto per chi vive in ambienti non favorevolissimi: optando per quelli in legno, o in plastica (più economici, ma anche più adatti nel far entrare il sole nella struttura), garantirai la sopravvivenza del tuo raccolto.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO