Telo termico piscina

Telo termico piscina

La piscina è una struttura esterna che regala eleganza e decoro, ma anche piacevoli momenti di divertimento. Usata essenzialmente in estate, la piscina richiede una costante manutenzione annuale. Gli accessori per mantenerla sempre al massimo dell’efficienza sono tanti, tra questi spicca il telo termico estivo. Questo accessorio serve a riscaldare naturalmente la piscina durante la stagione estiva e a proteggerla durante i giorni e le ore in cui la stessa non è in uso. Se ad esempio si decide di trascorrere un week end estivo al mare, lasciare la piscina scoperta potrebbe essere un errore, perché, durante le 48 ore di assenza, la vasca piena d’acqua si riempirebbe di foglie e di detriti poi difficili da smaltire. In tal senso, il telo termico si rivela di grande utilità: mantiene la piscina pulita e allo stesso tempo consente di riscaldare l’acqua tramite il semplice filtraggio dei raggi solari
telotermicopiscina1

Intex 28685 Pannello Solare I.3

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,8€
(Risparmi 1,1€)


Caratteristiche

telotermicopiscina2Il telo termico per piscina è un accessorio estivo molto utile per la piscina esterna. Come già detto, questo strumento serve a proteggere la vasca da detriti e foglie secche e a riscaldare l’acqua tramite il semplice passaggio dei raggi del sole. Il telo termico può essere usato anche solo per riscaldare l’acqua della piscina e per ottenere una temperatura gradevole in maniera più veloce rispetto al normale riscaldamento della piscina a cielo aperto. Con un telo termico, l’acqua della piscina presenta in media una temperatura di otto gradi più alta rispetto alla piscina riscaldata senza telo. L’accessorio in questione consente anche di risparmiare sulle spese degli impianti di riscaldamento della piscina. Questi impianti (elettrici, a gas e pompe di calore), oltre ad avere un certo costo, causano anche un certo dispendio di energia. Il telo termico, invece, realizzato con materiali plastici resistenti ai raggi solari, al calore e ai prodotti chimici, consente di risparmiare proprio i costi dei dispositivi di riscaldamento, ma non solo. Questo accessorio, coprendo la superficie della piscina, riduce anche l’evaporazione dell’acqua e la conseguente dispersione delle sostanze chimiche usate per la disinfezione della piscina.


    INTEX TELO PISCINE TERMICO TONDO cm.305 INTEX

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,72€


    Come è fatto

    Il telo termico per piscine è realizzato con materiali plastici isolanti. Ecco perché si parla anche di telo “isotermico”. I teli di ultima generazione sono frutto di accurate ricerche di laboratorio. La struttura del telo termico è di solito a doppio strato: una con piccole bollicine e un’altra liscia e lucida. Quest’ultima va posta sopra la superficie della piscina, in modo che le bolle vadano sotto. Per una maggiore tenuta, il telo termico è rinforzato da un bordo il polietilene con occhielli agli angoli e fino a pochi centimetri dal rullo avvolgitore.


    Come usarlo

    Il telo termico si usa per riscaldare l’acqua della piscina in particolari condizioni di temperatura esterna. Questo accessorio serve anche a mantenere pulita la piscina durante le giornate estive in cui non è in uso. Il telo va tolto quando la temperatura esterna arriva a trenta gradi e va rimosso usando l’apposito rullo avvolgitore. Per proteggere meglio il telo sull’avvolgitore, si possono usare anche cinghie di mantenimento e altri teli di protezione dai raggi uv. In caso di assenza del rullo avvolgitore, il telo termico va piegato più volte su se stesso e posto sotto un telo di protezione. Nelle 48 ore successive alla rimozione del telo termico, bisogna effettuare un trattamento dell’acqua con il cloro. Il telo termico estivo non va lasciato sulla piscina durante i mesi invernali. Questo accessorio è infatti molto sensibile all’azione del gelo. In caso di dimenticanza, sciacquarlo subito con acqua fresca, asciugarlo e conservarlo lontano dal freddo e dalla luce.


    Modelli e costi

    Il telo termico per piscina viene prodotto con svariate forme e modelli. Esistono teli per piscine standard quattro per otto e teli per piscine più grandi. La forma del telo termico è studiata per adattarsi a vasche di qualsiasi forma e dimensione. Per le piscine rettangolari esistono i teli termici ad A; per quelle esagonali, i teli temici a B e per quelle circolari, i teli termici a C. Le lettere fanno parte della nomenclatura commerciale che identifica la forma del telo e della piscina su cui dovrà essere applicato. Ricordiamo che il telo termico si può applicare sia sulle piscine interrate che su quelle fuoriterra. Il costo del telo termico per piscina è abbastanza accessibile se si considera l’utilità e la qualità del prodotto. In media, un buon telo termico per piscina si compra a circa sei euro al metro quadro. A questo prezzo base bisogna poi aggiungere quello degli altri accessori, quali il telo di protezione dai raggi solari, le cinghie di mantenimento e il rullo avvolgitore. Se il prodotto viene acquistato on line, bisogna considerare anche le spese di spedizione e trasporto, che in genere non superano i dieci euro. Un buon telo termico per piscina ha una garanzia di cinque anni. Per evitare danni precoci, si consiglia di installarlo e di rimuoverlo con cura e attenzione e, soprattutto, di seguire scrupolosamente i consigli del produttore.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO