Telo pvc piscina

Telo pvc piscina

Immaginate la vostra piscina interrata senza rivestimento: sembrerebbe triste, scarna, spoglia e soprattutto esteticamente orribile. Per porre fine a un tale scempio, esiste una soluzione e si chiama telo in pvc o liner. Quest’ultimo serve proprio a rivestire il fondo delle piscine interrate, sia coperte che scoperte. Il telo è parte integrante del processo di realizzazione e costruzione della piscina, ma spesso rappresenta un problema per il proprietario, costretto a scegliere tra diverse proposte e soluzioni. La funzione del liner è quella di rendere il fondo della vasca impermeabile all’azione dell’acqua e dell’umidità. Non meno importante è la funzione estetica del telo, che grazie a materiali e colori altamente innovativi è in grado di rivestire e decorare qualsiasi tipologia di piscina interrata.
telopvcpiscina1

Labor 2742 Telone PVC Rinforzato con Occhielli, 6x10 m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31€


Caratteristiche

telopvcpiscina2Il telo in pvc per piscina è realizzato con materiali plastici e resine rinforzati con stabilizzanti e colorati con vari pigmenti. Questi ultimi determinano il colore di fondo del telo: si va dall’azzurro, al turchese, fino al blu e al recentissimo, ma molto gettonato, color sabbia. Il processo di lavorazione del telo in pvc garantisce, a questo accessorio, resistenza ai raggi Uv, impermeabilità, stabilità ed ottima resa estetica. Una volta installato, il telo in pvc farà parte del fondo della piscina, un tutt’uno con la vasca, al fine di rendere più agevole e sicuro il suo utilizzo. I moderni teli in pvc vengono anche rinforzati da una rete in poliestere. Questo materiale dà vita ai cosiddetti teli “armati”. La struttura degli stessi è molto solida e resistente e consente di avere teli flessibili, monostrato, omogenei e con uno spessore di circa 1,5 millimetri. Il processo di lavorazione dei teli in pvc per piscina è meticoloso e dettagliato: si inizia con una lavorazione a strati, dove ogni strato ( in tutto sono 4) viene spalmato con la miscela plastica e pigmentata che lo compone. La miscela viene spalmata a temperatura ambiente e poi riscaldata all’interno di forni. Il processo di raffreddamento e gelificazione permette di ottenere dei teli in pvc armati con un ‘ottima resistenza chimico-fisica. Il processo di lavorazione che abbiamo descritto è relativo a prodotti di qualità preferibilmente realizzati in Italia o da aziende in regola con gli standard europei. Il telo in pvc serve anche a coprire la superficie della piscina durante i mesi invernali. Questo accessorio è realizzato con un materiale più leggero e flessibile, ma altamente impermeabile, antistrappo e protettivo. Per evitare che detriti e foglie cadano sul fondo della piscina, il telo protettivo va attaccato ai bordi usando degli occhielli di collegamento.


    Biacchi Ettore 54073 Telo Blu, 4X 6 Occhiellato, 100 g, Verde

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,69€
    (Risparmi 1,51€)


    Vantaggi

    Il telo in pvc per piscina ha ormai definitivamente sostituito i rivestimenti ceramici. I primi teli comparvero nei primi anni settanta. Da allora, i liner si sono imposti sul mercato fino a sostituire del tutto le precedenti soluzioni. Questi accessori si montano su piscine prefabbricate in acciaio o su piscine in muratura in cemento e calcestruzzo. La funzione statica della piscina viene lasciata ai materiali di costruzione della vasca e dei bordi, mentre quella di rivestimento e di decoro viene affidata al telo in pvc. Questo accessorio consente di avere una struttura più snella e più durevole rispetto a quelle realizzate con rivestimenti ceramici. I rivestimenti con piastrelle e vernici, infatti, richiedono costanti interventi di manutenzione, con un notevole dispendio di tempo e costi. Il telo in pvc per piscina presenta dunque il vantaggio di ridurre sensibilmente i costi di manutenzione delle vernici e delle piastrelle di rivestimento. Il materiale inoltre è resistente agli agenti esterni e molto durevole. I teli armati in pvc vengono anche trattati per non sviluppare microrganismi nocivi come funghi, batteri e spore.


    Montaggio

    Il montaggio del telo in pvc avviene di solito a cura della ditta incaricata di realizzare la piscina interrata. Questo per quanto riguarda le piscine di nuova costruzione. Il telo in pvc può servire anche a ristrutturare la vecchia piscina decorata con piastrelle, mosaico o vernici. Il telo si applica su qualsiasi tipo e modello di piscina, sia a skimmer che a sfioro. In caso di ristrutturazione, il telo in pvc può essere applicato anche con il metodo del fai da te. L’accessorio è molto semplice da installare e le saldature tra le varie parti del telo risultano completamente invisibili. Il telo in pvc per piscina si installa maggiormente nelle strutture prefabbricate in acciaio. Si tratta di una soluzione poco costosa per modelli di piscine che non presentano gli stessi costi di quelle interrate.


    Modelli

    I moderni teli in pvc per piscine possono accontentare tutte le esigenze. Esistono infatti teli per piscine piccole, medie e grandi, ma anche per quelle dalla forma ovale o arrotondata. Per un’ottima resa del telo bisogna naturalmente scegliere quello con le stesse dimensioni e la forma della propria piscina. Anche i colori dei teli consentono una vasta possibilità di scelta: si va dai colori azzurro e blu, già citati ai precedenti paragrafi, fino alle trame a mosaico e a piastrelle e ai colori che imitano il marmo o la sabbia. Con un telo in pvc, la piscina interrata apparirà come nuova e con lo stesso aspetto che aveva quando è stata costruita.


    Prezzi

    I prezzi del telo in pvc per piscina variano in base al modello e alla tipologia. Il telo protettivo costa poco più di 5 euro, mentre quello per il rivestimento non supera i trenta euro. Lievemente più alti, i prezzi dei teli con colori e trame particolari. Quelli azzurri o blu, in genere, si comprano a poco più di 28 euro.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO