tavolo ping pong

Descrizione

Il tavolo da ping pong è l’accessorio principale per praticare uno sport chiamato tennis da tavolo. Questo gioco si compone, infatti, di due racchette ( più piccole di quelle da tennis), di una pallina e di un tavolo di dimensioni predefinite, che sostituisce il campo da tennis. Il tavolo può essere facilmente piazzato sia in ambienti interni che esterni. In giardino permette di ricreare l’atmosfera del tennis tradizionale, anche se non si dispongono di spazi eccessivi. Il tavolo per questo gioco è diviso in due aree da una rete che ripropone in miniatura quella che divide il campo da tennis. Esistono tanti modelli e tipologie di tavolo da ping pong, da quelli con le ruote richiudibili a quelli con i piani fissi in cemento per parchi e giardini pubblici, adatti a tutte le superfici ed qualsiasi fascia di età dei giocatori che possono essere adulti e bambini. Il ping pong, sia come gioco che come sport praticato a livello agonistico, diverte grandi e piccoli. Permette di sviluppare la capacità di concentrazione e di coordinamento e contribuisce ad un sano sviluppo muscolo scheletrico. Il fatto che permetta di giocare a tennis usando un tavolo, non gli impedisce, infatti, di ricreare per il fisico dell’atleta, gli stessi benefici del tennis tradizionale.

tavolopingpong2

Tavolo ping pong pieghevole a valigetta Forma

Prezzo: in offerta su Amazon a: 102,57€


Caratteristiche

tavolopingpong1I tavoli da ping pong sono realizzati in misure differenti, in base all’uso che se ne vorrà fare. Avranno dimensioni ridotte se si tratterà di destinarli al gioco dei bambini e dimensioni regolamentari se saranno destinati al gioco degli adulti. Se lo spazio lo consente è utile comprare tavoli da ping pong di dimensioni standard o regolamentari, cioè identiche a quelle previste per i tavoli da usare nelle competizioni sportive. Tavoli regolamentari permetteranno, infatti, di allenarsi per poter in futuro partecipare a competizioni di livello agonistico. Allenarsi su tavoli di dimensioni diverse non consente, infatti, di maturare l’allenamento e la praticità per giocare nei tavoli richiesti dalle regole del tennis da tavolo. Un tavolo da ping pong regolamentare deve avere una lunghezza di 274 centimetri, una larghezza di 152, 5 centimetri ed un’altezza di 76 centimetri. La rete che divide il gioco nelle due sezioni deve essere alta 15,25 centimetri e la sua fuoriuscita laterale dal tavolo deve corrispondere in centimetri a quella dell’altezza, ovvero 15,25 cm. Il materiale del tavolo da ping pong varia in base al luogo in cui deve essere collocato. I tavoli da ping pong per esterno sono rivestiti in modo da resistere all’usura ed agli agenti esterni, mentre quelli interni sono realizzati in modo da resistere all’usura del tempo e del loro utilizzo. I primi modelli di tavoli da ping pong erano in legno. Attualmente vengono realizzati in legno multistrato di colore verde, trattato per resistere all’umidità dei luoghi chiusi, verniciato e trattato con antiriflesso per non creare dei fastidiosi riflessi di luce che affaticherebbero la vista durante il gioco. I tavoli da ping pong per esterno vengono realizzati in alluminio multistrato con guaina di rivestimento che garantisce resistenza all’umidità ed alle abrasioni e protegge dall’azione del sole che tende a far scolorire le superfici. Anche i tavoli da ping pong da esterno sono trattati con materiali antiriflesso per eliminare gli effetti della luce sulla vista. Il colore standard del piano del tavolo è verde, ma può essere realizzato anche con la variante del blu. Il tavolo da ping pong da esterno si può collocare in veranda, in giardino o in terrazza ed è richiudibile quando non viene usato. Si può anche ribaltare a metà per consentire l’allenamento individuale.


  • altalena In base alle dimensioni, le altalene possono essere usate sia dagli adulti che dai bambini. Le altalene per bambini hanno delle sedute o dei seggiolini di dimensioni inferiori rispetto a quelle per ad...
  • foto di uno scivolo Lo scivolo è uno dei giochi da giardino più amati dai bambini. Si compone di una scaletta posteriore e di una pista di scivolamento nella parte anteriore. Scaletta e pista di scivolamento sono adeguat...
  • giochi a molla I giochi a molla sono un divertente gioco da esterno alternativo al cavallo a dondolo. Sono formati da una seduta di varie forme fissata ad una base a molla che si muove appena il bambino si siede sul...
  • altalena1 Il giardino non ha solo una funzione estetica, ma anche ludica. Questo suggestivo spazio verde è il luogo privilegiato del relax per grandi e piccini e per questi ultimi può rilevarsi anche il luogo ...

Tavolo da gioco Multi game 12 giochi in 1

Prezzo: in offerta su Amazon a: 249€


Manutenzione

Per garantire una lunga durata del tavolo da ping pong si consiglia di chiuderlo quando non è in uso o di coprirlo con un telo per evitare l’effetto di scolorimento provocato dai raggi del sole. Anche se è progettato per durare molti anni, a lungo andare gli effetti dell’usura e degli agenti esterni produrranno dei segni visibili, mentre con questi piccoli accorgimenti il tavolo si manterrà sempre come nuovo. Un meccanismo di sicurezza formato da quattro ruote permette di chiuderlo senza farsi male e di trasportarlo senza rischi da un luogo all’altro. Le ruote sono dotate di un sistema a freni per evitare che le due parti del tavolo si ribaltino durante le operazioni di chiusura e di apertura. La rete del tavolo va rimossa quando non è in uso perché subisce più facilmente i danni degli agenti atmosferici.


Costi

I costi dei tavoli da ping pong variano in base alle loro dimensioni, alla qualità dei materiali ed al loro utilizzo. I tavoli da ping pong per interno hanno un costo inferiore rispetto a quelli per esterni i cui materiali devono essere realizzati per resistere alle intemperie. Le giunture dei componenti di base devono, infatti, resistere alla ruggine e ad ore ed ore di esposizione ai raggi solari. I componenti del tavolo devono anche essere trattati per resistere all’azione corrosiva delle deiezioni degli uccelli. Questi materiali aggiuntivi incidono sensibilmente sul costo del prodotto che viene venduto in abbinamento con gli accessori del ping pong, cioè rete, racchette e palline. Ma questo ultimi attrezzi hanno un costo generalmente accessibile e possono essere acquistati a parte se dovessero usurarsi, perdersi o danneggiarsi. Un tavolo da ping pong da esterno di buona qualità può costare anche 600 euro. Più accessibile è il costo dei tavoli da interno che si aggira sui 250 euro.


tavolo ping pong: giochi da giardino : I materiali di un Tavolo da ping pong

I materiali di un Tavolo da ping pongAnche se la maggior parte delle caratteristiche, quali dimensioni e misure, devono essere conformi alle regole date dalla Fitet (Federazione Italiana Tennis da Tavolo), c’è da dire che per quanto riguarda il materiale del tavolo ping pong, non esiste alcuna regola scritta. In commercio ce ne sono di diversa fattura e genere. Possiamo trovare quelli in allumino e quelli in compensato. Questi ultimi sono sicuramente i più ricercati e di conseguenza i più utilizzati, mentre per quanto riguarda quelli in alluminio, come può essere facilmente intuibile, l’aspetto determinante è il peso che cambia a sua volta può variare in base al materiale impiegato per la costruzione.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO