Trattorini

Caratteristiche

Quando si parla di trattorini, si pensa solitamente a strumenti di utilizzo agricolo. Eppure, essi sono estremamente diffusi anche per la cura di giardini o piccoli appezzamenti verdi, corredati da accessori da acquistare a seconda delle proprie esigenze, individuando quelli più indicati e necessari. Su tutti, i più diffusi sono solitamente quelli con funzione di rasaerba, che permettono di ridurre moltissimo i tempi di taglio e raccolta dell'erba troppo alta. Tuttavia, i prodotti presenti sul mercato sono davvero moltissimi e possono rispondere alle più diverse esigenze. Spesso quindi si rivela una scelta ottimale l'acquisto di un trattorino classico al quale poter agganciare diversi strumenti di lavoro, per renderlo versatile e sempre utile a soddisfare qualsiasi necessità. Il trattorino così composto presenta dunque struttura simile ai trattori tradizionali ma dimensioni molto più ridotte; alimentato con miscela carburante, esso è provvisto degli agganci necessari a fissarvi, posteriormente, lo strumento di lavoro desiderato. I comandi di guida sono molto semplici, e spesso in larga parte automatizzati: per questo il trattorino può essere utilizzato con facilità anche da coloro che si trovino sprovvisti di esperienza. Le ruote del trattorino e il motore relativamente potente per le sue dimensioni, consentono al mezzo di essere utilizzato anche su terreni smossi e irregolari, anche se occorre prestare attenzione a non esagerare, in quanto solo un trattore vero e proprio può essere utilizzato ad esempio su campi arati in totale sicurezza. Meglio inoltre evitare terreni eccessivamente fangosi, dove si corre il rischio di impantanarsi.
Trattorino

CLP Carrello rimorchio per trattorino tosaerba, ribaltabile, cassone ribaltabile a un asse, fino a 300 kg, gancio di traino universale, espansione delle sponde alta 30 cm. nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 179,9€
(Risparmi 20€)


Accessori

TrattorinoLa categoria più vasta e varia di accessori per il trattorino è quella delle lame: da quelle piccole per il taglio dell'erba a quelle più grandi e robuste per smuovere il terreno, la scelta è pressochè infinita. Le principali funzioni del trattorino, infatti, non si discostano poi molto da quelle del trattore tradizionale: esso può, accanto a regolare l'altezza del manto erboso, anche smuovere il terreno per prepararlo ad una eventuale semina, che può riguardare piccole coltivazioni o fiori e arbusti. Ai trattorini è possibile collegare inoltre botti di irrigazione per facilitare l'innaffiamento di vaste aree o ancora per spargere diserbante; i tagliaerba possono essere provvisti di vano raccoglitore per evitare di lasciare i residui tagliati sul manto erboso. Come i trattorini, per l'acquisto degli accessori è possibile rivolgersi direttamente alle stesse ditte produttrici oppure a qualsiasi centro dedicato al giardinaggio o, per prodotti più complessi e di maggiori dimensioni, a quelli dedicati agli strumenti agricoli.

  • foto di una casetta di legno Graziose e caratteristiche, le casette da giardino sono anche un elemento estremamente funzionale ed utile per tutti coloro che necessitano di un luogo riparato nel quale riporre gli attrezzi e gli st...
  • Nebulizzatore Per "nebulizzatore" si intende qualsiasi prodotto in grado di spargere un liquido in esso contenuto sotto forma di piccole gocce e di dirigerle ad una relativa distanza. Sono compresi sotto questa dic...
  • Motopompa Le motopompe sono strumenti indispensabili in campo agricolo, ma che possono rivelarsi molto utili anche per la cura del proprio giardino o area verde. La loro funzione principale è quella di aspirare...
  • Trinciasarmenti agricola Le trinciasarmenti, comunemente considerate macchine prevalentemente agricole, possono rivelarsi estremamente utili anche in spazi più ridotti. Le macchine trinciasarmenti permettono infatti di raccog...

Arnold, Telo di copertura per trattorino rasaerba - 2024-U1-0004

Prezzo: in offerta su Amazon a: 58,68€


Scelta

Trattorino L'acquisto di un trattorino comporta una scelta inevitabilmente ragionata, in quanto ci si appresta a comprare uno strumento pensato per durare nel tempo e svolgere più funzioni. Per questo motivo è importante che il trattorino possa soddisfare appieno le necessità dell'acquirente, che al momento della scelta deve aver già chiare le proprie esigenze. I principali fattori da tenere in considerazione consistono nelle dimensioni della propria area verde e nel tipo di lavori che si prevede di compiervi. Sarebbe una spesa inutilmente eccessiva, per esempio, un trattorino elaborato e di grandi dimensioni qualora si necessiti semplicemente di provvedere al taglio dell'erba in zone verdi di ristrette dimensioni. Questo naturalmente non significa rinunciare alla qualità: data la spesa e la supposta durata del trattorino, è bene affidarsi a marchi certificati e di comprovata efficienza. Importante, per terreni di maggiori dimensioni e che necessitano di lavorazioni diversificate nel tempo, l'autonomia del trattorino, per non doversi fermare troppo spesso a rifornire lo strumento di miscela. Anche in questo caso, rivolgersi verso prodotti di qualità può migliorare la resa e l'autonomia. I singoli accessori infine, possono essere acquistati subito o in seguito, in base alle esigenze che man mano si possono manifestare. Al momento della scelta è bene fare attenzione alla compatibilità tra accessorio e trattorino, affinché sia possibile l'aggancio sicuro.


Trattorini: Acquisto

Trattorino rasaerbaI trattorini possono essere acquistati sia presso i centri specializzati in prodotti agricoli, sia presso ben forniti punti vendita dedicati al giardinaggio: in entrambi i casi, ci si può affidare alla competenze ed esperienza degli addetti vendita per individuare i prodotti che meglio si sposano con le proprie esigenze e che costituiscono la migliore soluzione tra efficienza e prezzo. Recarsi in un luogo piuttosto che in un altro può essere valutato in base alle dimensioni e alla complessità della macchina che si desidera, ma nulla vieta di visionare più punti vendita appartenenti ad entrambe le categorie, per essere certi di trovare il prodotti più indicato e in linea con le proprie esigenze. In caso invece si abbiano già discrete conoscenze in merito, è possibile rivolgersi direttamente presso le ditte produttrici, spesso con un lieve risparmio rispetto al prezzo di negozio.



COMMENTI SULL' ARTICOLO