idropulitrice

Caratteristiche

L'idropulitrice viene utilizzata sia per ampie superfici interne che per superfici esterne, per pulire e rimuovere sporco di varia natura. Il funzionamento si basa su un sistema di getti d'acqua a pressione che permettono di rimuovere qualsiasi tipo di incrostazione, muffa, macchia. Per questo l'idropulitrice è ritenuta uno strumento pressoché indispensabile per la pulizia di ampi pavimenti, per esempio di officine o capannoni, oppure anche per le aree cementificate del proprio cortile. Alimentata a motore oppure anche in versione elettrica, l'idropulitrice può essere acquistata secondo diverse caratteristiche di potenza, autonomia, pressione e di conseguenza anche dimensioni. La struttura viene spostata tramite il sistema a carrello, dunque anche i modelli di dimensioni maggiori si rivelano pratici. L'efficacia è garantita dall'alta temperatura raggiunta dall'acqua e soprattutto dalla pressione, che garantisce getti potenti. Ad ogni modo, non tutti i modelli presentano la funzione di riscaldamento dell'acqua: in questi casi è esclusivamente la pressione a far sì che il getto riesca comunque a rimuovere tutto lo sporco presente sulla superficie da pulire. Gli ugelli per l'emissione di acqua possono avere dimensioni e forme diverse, a seconda della necessità, e in molti modelli è possibile scegliere di volta in volta il sistema di emissione più consono all'operazione che si intende compiere e alla superficie da trattare. A rendere maggiormente ingombrante l'idropulitrice concorrono le dimensioni del serbatoio per la miscela e quello per l'acqua, dunque compiere una scelta oculata e in linea con le reali necessità dell'acquirente permette di evitare l'acquisto di idropulitrici troppo ingombranti e pesanti da manovrare.
Idropulitrice

Idropulitrice Lavor Galaxy160 160BAR 2500W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 134,69€


Scelta

Idropulitrice Le caratteristiche principali dell'idropulitrice da tenere in considerazione al momento dell'acquisto sono molte: prima di tutto occorre chiarire se si desidera un modello professionale, ovvero in grado di rendere massime prestazioni e pulire vaste superfici in modo approfondito ed in tempi ridotti, oppure se si intende farne un uso più sporadico e per superfici più contenute. Dimensioni e prestazioni dell'idropulitrice influiscono naturalmente sul costo finale. Altro elemento da valutare è se acquistare un modello in grado di emettere acqua calda: sebbene la funzione non sia indispensabile per la buona riuscita delle operazioni di pulizia, certamente essa la facilita; va tenuto presente però che in questo caso ingombro e anche costo del prodotto saranno maggiori. Una volta chiariti i punti fondamentali, ci si può soffermare sulla valutazione delle funzionalità aggiunte e degli accessori: se già si ha in programma di usare l'idropulitrice su un'unica superficie si può evitare di spendere molto in modelli polifunzionali, mente se l'utilizzo previsto è vario la possibilità di scegliere spazzole e ugelli differenti può rivelarsi estremamente utile e vantaggiosa. Mentre le caratteristiche principali degli ugelli vanno valutate già al momento dell'acquisto, molti degli accessori possono essere scelti tranquillamente in seguito, con l'unica accortezza di verificare, prima dell'acquisto, la compatibilità con il modello di idropulitrice precedentemente acquistato. La scelta tra modelli elettrici o a motore è soggettiva: con modelli di piccole dimensioni e pensati per l'utilizzo su superfici ridotte, l'alimentazione elettrica risulta più pratica, senza bisogno di riempire e svuotare il serbatoio. Se però le superfici si fanno più ampie, meglio un'idropulitrice a motore, che garantisce totale libertà di utilizzo e di movimenti.

  • foto di attrezzi da giardino Avere un giardino piacevole e accogliente, nel quale rilassarsi o trascorrere del tempo con gli amici, significa inevitabilmente doversene prendere cura. Per fare questo, a seconda delle dimensioni e ...
  • fiori giardino Con la definizione di piante da giardino vengono indicate tutte quelle coltivazioni che è possibile far crescere in un giardino alle condizioni atmosferiche del luogo in cui si vive. Le piante da giar...
  • lampione1 I lampioni da giardino sono accessori per illuminare lo spazio esterno, ma possono anche essere degli eleganti complementi d’arredo realizzati con materiali e sistemi di funzionamento, classici ed inn...
  • Arieggiatore di piccole dimensioni Per chiunque possegga giardini di medie o grandi dimensioni, l'arieggiatore è una preziosa risorsa. Esso permette, infatti, di garantire il mantenimento di un ordine ed una pulizia in grado di portare...

Bosch 06008A7600 AQT 33-11 Idropulitrice

Prezzo: in offerta su Amazon a: 78,99€
(Risparmi 13,01€)


Accessori

Una volta acquistata l'idropulitrice, si può pensare agli accessori da aggiungere per rendere lo strumento ancora più efficace e più adatto al tipo di pavimentazione da trattare. In questo caso si rivela particolarmente utile, se non si hanno molte conoscenze al riguardo, l'aiuto e il supporto degli addetti vendita in grado di indicare i prodotti più adatti per la vostra superficie e quelli compatibile con il vostro modello di idropulitrice. Gli accessori interessati vanno da prolunghe per le idropulitrici elettriche a una vastissima gamma di spazzole, pensate per ogni tipo di superficie. In questo modo, la versatilità dello strumento è garantita. In commercio vi sono inoltre adattatori degli ugelli che permettono il lavaggio dell'interno di tubature; essi hanno funzione solitamente industriale ma in caso di necessità sono liberamente acquistabili ed applicabili anche a idropulitrici di piccole dimensioni.


Acquisto

Idropulitrice Le idropulitrici sono acquistabili presso qualsiasi centro di giardinaggio e di fai da te, dove addetti vendita preparati potranno fornire aiuto nella scelta e delucidazioni riguardo al tipo di superfici e ai relativi accessori necessari. Alcuni piccoli accessori sono acquistabili anche presso ipermercati particolarmente forniti, dove potrebbero essere presenti anche idropulitrici di piccola taglia. L'acquisto online o direttamente presso le ditte produttrici è consigliato qualora si abbiano già informazioni chiare riguardo al tipo di prodotto adatto alle proprie esigenze e al corretto utilizzo delle spazzole: in questo caso sarà sufficiente valutare dimensioni e potenza desiderate.


giardinaggio : Bricolage ed idropulitrice

Sono tantissimi gli appassionati del fai da te che non vedono l’ora che arrivi la primavera e la bella stagione per poter date sfogo alla propria creatività e voglia di fare, tutto rigorosamente all’aria aperta. C’è da dire che uno degli strumenti più duttili per le svariate attività del bricolage, e non solo, è l’idropulitrice. Il suo principale impiego è quello della possibilità di poter lavare ogni tipo di superficie dai pavimenti ai cortili, dalle tende alle strutture complesse. Il suo meccanismo di funzionamento è molto semplice in quanto si basa sull’utilizzo della pressione dell’acqua per rimuovere lo sporco di vario tipo.




COMMENTI SULL' ARTICOLO