Armadi per terrazzi

Armadi per terrazzi

Le abitazioni in città si fanno sempre più piccole e strette. In questi spazi spesso non è possibile conservare alcunché ed ecco che sorge l’esigenza di trovare arredi salva spazio da collocare negli angoli esterni, ovvero sul terrazzo o sul balcone. Queste pertinenze si trovano ai piani alti delle case private e sovente non hanno grandi dimensioni. Tuttavia, anche questi spazi possono essere adeguatamente arredati con mobili porta attrezzi o porta oggetti. Tra questi spiccano gli armadi, soluzioni pratiche e versatili per riporre oggetti e accessori impossibili da tenere in casa. Gli armadi da terrazzo devono avere particolari caratteristiche di resistenza agli agenti esterni e dimensioni tali da poter essere collocati su spazi anche molto piccoli. Nei paragrafi che seguono scopriremo meglio tutte le caratteristiche degli armadi da terrazzo e da balcone.
armaditerrazzo1

Mongardi 7815C04,Armadio Basso, colore grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35€
(Risparmi 15€)


Cosa sono

armaditerrazzo2 Gli armadi da terrazzo sono dei mobili di piccole dimensioni utili ad essere collocati all’esterno di terrazzi o balconi. Questi mobili servono a conservare tutto quello che difficilmente trova spazio in casa, ovvero scope, detersivi, vasi per piante, secchi e molto altro. Un armadio da terrazzo può trasformare lo spazio esterno in un vero e proprio ripostiglio, magari anche piccolo, ma pur sempre utile a recuperare ulteriori superfici da adibire alla conservazione degli oggetti o degli attrezzi. Gli armadi da terrazzo hanno solitamente caratteristiche diverse da quelli da interno. Anzitutto hanno dimensioni minute e perfettamente adattabili a spazi ristretti, poi sono realizzati con materiali che resistono agli agenti esterni e alle aggressioni delle sostanze inquinanti. I materiali più usati per gli armadi da terrazzo sono l’acciaio zincato e la plastica.

    Habau 3103 - Ripostiglio da giardino con tetto piano

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 84,95€


    Caratteristiche

    Gli armadi da terrazzo in acciaio zincato e in plastica sono resistenti ai raggi del sole, all’umidità, al gelo e a tutti gli agenti inquinanti che possono depositarsi sulla loro superficie. Questi armadi sono anche stabili, resistenti ai traumi e ai graffi, leggeri, facili da spostare e molto semplici da pulire. In commercio esistono due tipologie di armadi da terrazzo: quelli ad ante battenti e quelli a serrandina. Entrambi i modelli possono essere realizzati in acciaio zincato e in plastica. I modelli in acciaio zincato sono costruiti con lastre zincoplastificate, ovvero con lastre metalliche rivestite da polimeri plastici che resistono alla ruggine. Gli armadi da terrazzo in acciaio zincoplastificato sono di solito ad ante battenti, mentre quelli in plastica possono anche essere a serrandina. Gli armadi con chiusura a serrandina, ovvero con sportello che si apre a saliscendi come una serranda, sono ideali per i balconi, che solitamente hanno una superficie molto ridotta. Gli armadi da terrazzo, sia quelli ad ante battenti che a serrandina, possono essere realizzati a due o più ripiani. Esiste anche la possibilità di ordinare degli armadi su misura. Le offerte delle ditte venditrici sono comunque in grado di accontentare tutte le esigenze. Le dimensioni degli armadi da terrazzo sono in genere comprese tra 40 e 90 centimetri di larghezza, che diventano cento negli armadi ad ante battenti. Anche la profondità di questi mobili è perfettamente adattabile ai piccoli spazi. Gli armadi in commercio hanno infatti una profondità compresa tra trenta e sessanta centimetri con ante battenti e fino a quaranta centimetri con la serrandina. Abbastanza variegate anche le altezze, che spaziano dagli ottanta ai centoventi centimetri per gli armadi ad ante battenti, e dagli ottanta ai quasi centottanta per quelli a serrandina. Gli armadi più alti sono corredati anche da un angolo senza ripiano che funziona da porta scope.


    Colori e altri consigli

    Gli armadi da terrazzo in acciaio zincato e plastica sono disponibili in un’infinita varietà di colori. Si può scegliere infatti tra il bianco, il beige, il grigio, il marrone, il rosso, il verde e il finto legno. Per rendere meno visibili le tracce di polvere e di sporcizia, si consigliano i colori più scuri, privilegiando magari grigio, marrone o finto legno. Rosso e verde, infatti, sono colori scuri che però fanno evidenziare in superficie eventuali tracce di fuliggine. In ogni caso, gli armadi da terrazzo non vengono usati e scelti per fini estetici, ma solo per motivi pratici. In caso di sporcizia, poi, questi armadi si puliscono facilmente con un panno umido. Per una detersione più profonda, basta ricorrere a un po’ di sapone neutro. Gli armadi da terrazzo si possono anche spostare facilmente; alcuni modelli sono persino dotati di un lucchetto che evita l’accidentale apertura delle ante; altri armadi, invece, hanno delle rotelline che permettono di spostarli facilmente senza doverli sollevare.


    Costi

    Il costo degli armadi da terrazzo è abbastanza accessibile ma dipende sempre dalle dimensioni e dalla qualità dei materiali. I più economici sono gli armadi in plastica. Lievemente più elevato il prezzo dei modelli in acciaio zincato. Questi ultimi possono costare anche più di 150 euro, mentre gli armadietti in plastica si comprano al massimo con sessanta euro.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO