progetto impianto irrigazione

Premessa

L段mpianto di irrigazione di un giardino deve garantire una corretta e completa innaffiatura di tutti i vari tipi di piante presenti al suo interno, evitando al tempo stesso gli sprechi di acqua. Questo risultato si realizza fin dalla fase di progettazione dell段mpianto, dove vengono pianificati la tipologia di impianto, il numero di componenti necessari al suo funzionamento, il numero di aree irrigabili. Vista cos la progettazione di un impianto sembra un弛perazione molto semplice da realizzare, in realt lo per chi ha gi esperienza fai da te nell段rrigazione del proprio spazio verde, per i neofiti consigliabile fruire della progettazione di una ditta specializzata. In alternativa, se si vuole imparare a progettare e realizzare un impianto di irrigazione, si possono scaricare dal web, in modo assolutamente gratuito, centinaia di guide e di e-book sull誕rgomento.

irrigazione1

DIY Sistema di Irrigazione, Automatica urlaubs Impianti di irrigazione Kit con 33 ft tubo per aiuola, terrazzo, giardino o Piante in vaso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,99€
(Risparmi 22€)


Fasi della progettazione

irrigazione2La progettazione dell段mpianto si compone di diverse, fasi, intanto dall段ndividuazione della superficie da irrigare, che pu essere piccola, media o grande. Queste dimensioni determineranno, infatti, il tipo di irrigazione da implementare. Bisogner poi capire le caratteristiche del terreno su cui crescono le vostre piante ed il tipo di clima. Si tratta di fattori che incidono moltissimo nella scelta del tipo di impianto, sul numero di accessori da utilizzare, sulla portata di acqua necessaria ad irrigare in maniera completa ed efficiente. La scelta dell段mpianto automatico o manuale, sar, invece, legata alla superficie disponibile ( per una piccola area si pu optare per il funzionamento manuale) ed alle proprie abitudini di vita, che dipendono dalla minore o maggiore presenza in casa di qualcuno che possa dedicarsi ad innaffiare personalmente un piccolo giardino. Quando la superficie diventa media o grande, con una presenza molto variegata di specie vegetali, allora l段rrigazione automatica la soluzione ideale. Ed proprio su questo tipo di superfici che si misura la capacit di saper progettare attentamente un impianto di irrigazione moderno ed efficiente. Questa analisi preliminare permette di capire la necessit di acqua del vostro giardino. Perch l段mpianto funzioni a dovere e si possano scegliere gli accessori compatibili con la pressione e la portata dell誕cqua che esce dal vostro rubinetto, si dovranno anche preventivamente determinare questi parametri. La pressione si conosce applicando un manometro al rubinetto e la portata riempiendo un recipiente di cui si conosce la misura di capacit. Altra fase fondamentale nella progettazione individuare il numero delle aree da irrigare. Questa fase prevede l置tilizzo di una carta millimetrata per disegnare la piantina in scala del vostro giardino. Le zone su cui applicare gli irrigatori vanno segnate con un cerchio ad angoli e semicerchi, tramite un compasso. Per risparmiare acqua bisogna usare gli irrigatori adatti all誕rea da irrigare. Negli angoli vanno gli irrigatori a 90ー, sui lati vanno gli irrigatori a 180ー ed al centro ( la cartina evidenzier queste zone segnate con il compasso) vanno gli irrigatori a 360ー, dove si trovano le aree verdi. Dopo la fase preliminare del progetto si potr passare alla sua esecuzione elencando i componenti da acquistare in base alla tipologia dell段mpianto.

  • foto irrigazione giardino Un buon impianto di irrigazione deve prevedere di ridurre al massimo gli sprechi di acqua e deve garantire un誕nnaffiatura adatta a tutte le variet vegetali che popolano il giardino. Questi standard ...
  • foto irigatori statici Gli irrigatori a scomparsa sono i dispositivi idraulici usati nell段mpianto di irrigazione interrato, dove i tubi che costituiscono la linea principale sono nascosti all段nterno di uno scavo del terre...
  • foto della centralina di irrigazione La centralina il dispositivo che permette di programmare in automatico data, ora, numero e durata dei vari cicli di irrigazione. Viene anche chiamata programmatore. Funziona a pile o a corrente e...
  • irrigazione L段rrigazione delle piante e della vegetazione del nostro amato giardino rappresenta una delle fasi relative alla sua cura e manutenzione. Per riuscire al meglio in questo lavoro servono pazienza, pa...

PISTOLA PER IRRIGAZIONE DEL GIARDINO, ZERO PERDITE D’ACQUA – Irrigatore interamente in metallo per un’irrigazione potente – Una gettata versatile con 7 tipi di spruzzo per la pulizia, il lavaggio dell’auto, l’annaffiatura vaporizzata ed atro ancora! ZERO PLASTICA e soddisfazione garantita

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,29€


Componenti dell段mpianto

I componenti fondamentali di un impianto di irrigazione sono: i tubi, gli irrigatori, le elettrovalvole ed i programmatori. Le tubazioni standard sono in polietilene nero, durano a lungo e sono di facile installazione. Gli irrigatori permettono di innaffiare le piante, la loro tipologia varia in base alla grandezza dell誕rea ed al tipo di piante da irrigare. Le elettrovalvole composte da una bobina, aprendosi e chiudendosi determinano il passaggio dell誕cqua dalla valvola. Quelle pi diffuse sopportano pressioni fino a 10 atmosfere. Per gli impianti con pressioni pi alte o acque molto sporche bisogna prevedere elettrovalvole con prestazioni maggiori che comprendano anche l置so di filtri. Nella fase della progettazione esecutiva dell段mpianto non bisogna dimenticare di dimensionare l弾lettrovalvola in base alla portata dell誕cqua, cio in base alla quantit che attraverser le tubazioni. I programmatori permettono di impostare i comandi dell段mpianto. Con questi dispositivi di programma l弛ra dell段rrigazione, il numero di getti e la durata per ogni settore da innaffiare.


progetto impianto irrigazione: Tipo di impianto

Nella progettazione dell段mpianto, i tipi di piante, la pressione, la portata dell誕cqua e la superficie da irrigare determineranno la scelta di un impianto specifico che richieder a sua volta accessori specifici. Si distinguono: l段rrigazione fuoriterra, a goccia ed interrata. L段mpianto di irrigazione fuori terra il pi semplice da realizzare, si compone di tubi flessibili collegati al rubinetto che diffondono l誕cqua tramite lance o irrigatori fuori terra, cio appoggiati sul terreno o sul prato. Gli irrigatori sono statici e dinamici. I primi bagnano una zona fissa, i dinamici bagnano delle zone rettangolari. L段rrigazione a goccia ideale per piante in vaso e serve per somministrare la giusta quantit ad ogni singolo vaso. Gli accessori di questo impianto sono: tubo collettore, tubi capillari, gocciolatori e microirrigatori. L段rrigazione interrata, cio con tubi ed irrigatori posizionati sotto il terreno, tramite uno scavo, non si vede e non deturpa la resa estetica del giardino. Gli accessori per questo impianto, oltre al programmatore ed alle elettrovalvole ed ai tubi, sono i raccordi per realizzare i collegamenti della tubazione con gli irrigatori. In questo tipo di irrigazione si possono usare gli irrigatori pop-up che si alzano fuoriuscendo dal terreno con la forza dell誕cqua, per poi rientrare al termine dell段rrigazione.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO