pensiline in ferro

vedi anche: pensiline

Pensiline in ferro

Negli edifici di pregio e nelle villette si vedono spesso delle magnifiche pensiline o tettoie in ferro. In effetti, queste coperture cercano di restituire un maggior decoro a edifici storici e di valore. Le pensiline in ferro possono fare la loro bella figura anche sopra gli ingressi di villette private, magari di quelle che sorgono all’interno di splendidi giardini fatti di viali alberati e prati verdi. In tal caso, la villetta assume un certo pregio architettonico che va adeguatamente valorizzato. La pensilina in ferro, in un simile contesto, rappresenta proprio la soluzione ideale, anche perché, adatta, per stile e materiali, ad integrarsi perfettamente alla forma e al design dell’edificio. Le tettoie con struttura in ferro rientrano quindi nelle soluzioni architettoniche legate al pregio e dal decoro estetico. Il loro uso è importante in tutti i casi in cui si vuole esaltare lo stile di un particolare edificio.
pensilineferro2

GAZEBO RICHIUDIBILE 3X3 Mt PVC PADIGLIONE AUTOMATICO IN TESSUTO OXFORD A FISARMONICA COLORE BIANCO CON SACCA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 89,9€


Cosa sono

pensilineferro1-1Come già detto al precedente paragrafo, le pensiline in ferro sono delle piccole tettoie o coperture per esterno poste sopra l’ingresso delle abitazioni. Molte pensiline in ferro si ritrovano anche nelle coperture delle stazioni ferroviarie. Composte da uno scheletro in ferro, vengono rivestite con vetro in policarbonato. La loro funzione principale è quella di ombreggiare la zona dell’ingresso e di favorire lo scolo delle acque piovane. Un’altra importante funzione delle pensiline in ferro è quella di arricchire il decoro e la resa estetica di un edificio di pregio o di una villetta. Queste pensiline, infatti, non vanno messe indiscriminatamente su qualsiasi edificio, ma solo su quelli che per struttura, materiali e design richiamano uno stile molto classico. In genere, le pensiline in ferro vanno negli edifici e nelle ville costruite secondo lo stile “ Liberty”, una corrente culturale molto in voga nei primi anni del Novecento. In quel secolo, lo stile Liberty dominava qualsiasi cosa, anche gli interni e gli esterni degli edifici. Un classico edificio in stile Liberty è composto da esterni e accessori in pregiato ferro battuto, come le pensiline, appunto, ma anche da lanterne da esterno fatte sempre con lo stesso materiale. Gli ingressi possono comprendere portoni sempre in ferro o in legno, con toppa e maniglie sempre in ferro battuto. Molti edifici di pregio in stile Liberty comprendono anche delle scalinate esterne che conducono al portone di ingresso. In queste strutture, le pensiline in ferro svolgono un’importante funzione di pregio e arricchimento di tutto il complesso architettonico.

  • pensilineferrobattuto2 Le pensiline sono delle piccole coperture che si applicano sopra gli ingressi degli edifici. Molte pensiline si possono anche applicare alle strutture esterne di ferrovie o agli ingressi di ville di p...

GAZEBO RICHIUDIBILE 3X3 Mt CON TELO LATERALE E CHIUSURA PVC PADIGLIONE AUTOMATICO IN TESSUTO OXFORD A FISARMONICA COLORE BIANCO CON SACCA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 139€


Come sono fatte

Le pensiline in ferro sono realizzate da abili maestri artigiani. Lo scheletro o “telaio” è totalmente in ferro, spesso battuto e lavorato con decorazioni che solo i bravi artigiani possono riuscire a creare. La parte delimitata dal ferro viene riempita con vetro in policarbonato. Queste pensiline si possono collocare anche sopra una finestra. Le maniglie di appoggio della pensilina in ferro battuto sono realizzate con delle forme arrotondate e sinuosità tipiche della lavorazione del ferro. La forma di queste strutture è spesso ad arco, per favorire una più facile eliminazione degli accumuli di acqua. La forma ad arco è presente nelle pensiline riempite con policarbonato, mentre in quelle riempite con tegole si ha una forma obliqua tipica del tetto spiovente. Le pensiline in ferro riempite con tegole hanno uno stile più rustico e funzionano bene in quelle villette di campagna in cui le principali coperture sono realizzate sempre con le tegole. La sporgenza massima delle pensiline in ferro è di centotrenta centimetri.


Costi

Le pensiline in ferro sono dei complementi d’arredo di produzione artigianale. Si tratta quindi di prodotti che hanno un certo costo. Di solito queste strutture vanno ordinate sempre presso gli artigiani che le costruiscono. Saranno loro a stabilire il preventivo in base alle misure fornite dal cliente. La pensilina dovrà infatti sovrastare tutta la parte superiore dell’ingresso o della finestra. Le pensiline più lunghe e con una maggiore sporgenza comportano certamente dei costi maggiori. Il prezzo finale comprenderà il ferro battuto, le eventuali decorazioni dello stesso e il riempimento con le tegole o con il policarbonato. Il costo medio di una pensilina in ferro battuto è di circa ottocento euro. Le pensiline in ferro si possono comprare anche presso gli e-commerce, dove i prezzi sono generalmente più bassi. In questo caso si tratta di comprare pensiline usate e dismesse dai precedenti proprietari. Il prezzo delle pensiline usate si aggira intorno ai 250 euro. Prima dell’acquisto si consiglia di verificare che la pensilina in ferro sia in buone condizioni e che non presenti segni di deterioramento.


pensiline in ferro: Manutenzione

Il ferro tende a subire più facilmente gli attacchi degli agenti esterni. Ancor di più quello battuto. Lo svantaggio del ferro è che tende ad arrugginire. Quando la ruggine si accumula, il ferro rischia di corrodersi e di rovinarsi progressivamente. Per far durare a lungo il telaio della pensilina, basta rimuovere la ruggine con della carta vetrata e dipingere il ferro con vernici antiruggine. Dopo l’antiruggine si può applicare un tocco di vernice normale che dia al ferro un aspetto come nuovo.



commenti

Nome:

E-mail:

Commento: