Pergolati in legno

Caratteristiche

All'interno della categoria dei pergolati in legno confluiscono moltissime strutture di diverse forme e dimensioni, addossate o autoportanti. I pergolati possono infatti essere intesi sia come supporti per piante rampicanti, che creano decorativi archi o protezioni per sentieri, ma anche strutture pensate per creare zone d'ombra dedicate al relax o alla protezione di macchine o oggetti per l'esterno dalle intemperie. A seconda dell'utilizzo, naturalmente, forme e dimensioni differiscono notevolmente. In caso si desideri creare, ad esempio, una zona ombreggiata attigua alla propria abitazione, per rilassarsi ma allo stesso tempo godere dell'aria aperta e della vista del proprio giardino, i pergolati addossati costituiscono la soluzione ideale. Essi permettono infatti di ampliare lo spazio sfruttabile senza però creare particolare ingombro e senza sottrarre ampio spazio al giardino stesso. Al contrario, pergolati autoportanti possono divenire sia luoghi di deposito sia più ampie aree dedicate allo svago. I pergolati in legno vantano un aspetto particolarmente decorativo e si inseriscono nell'ambiente circostante con estrema naturalezza, fondendosi con l'area verde in modo armonico. Proprio per questa ragione, sebbene sia possibile dipingere i pergolati di qualsiasi tonalità, solitamente si sceglie di mantenere a vista le venature naturali del legno. I pergolati possono presentare un tetto interamente coprente, soprattutto se pensati per riparare anche dalla pioggia, o grigliato, che offra riparo dai raggi diretti del sole senza per questo impedire il totale passaggio della luce. I pergolati grigliati sono inoltre particolarmente usati per creare suggestivi archi fioriti, o come supporto per un vitigno decorativo e di notevole effetto scenico.
Pergolato addossato

PERGOLA Gazebo in LEGNO Impregnato in autoclave 300X300 cm PAPILLON

Prezzo: in offerta su Amazon a: 208,92€


Manutenzione

Pergolato addossato Essendo realizzati in materiale altamente deperibile, i pergolati in legno necessitano di periodica manutenzione. In particolare, è importante controllare periodicamente che lo strato di vernice coprente non sia stato intaccato ed in caso provvedere alla stesura di un nuovo strato. Essa, infatti, non preserva solamente il legno del pergolato da inestetismi, ma impedisce anche che l'acqua possa filtrare ed il pergolato stesso marcire. Al momento dell'acquisto, tutti i pergolati sono già trattati, ma è bene provvedere ad un controllo accurato ed assicurarsi che la qualità del legno utilizzato sia ottima. Particolare attenzione va posta verso i grigliati decorati con piante rampicanti e arbusti, che con la loro azione erosiva possono intaccare ed indebolire la struttura lignea in maniera più o meno invasiva e rapida: se trascurati, nel corso degli anni questi pergolati possono addirittura costituire un pericolo a causa dell'instabilità e della cedevolezza.

  • foto di un pergolato In assenza di strutture in muratura che offrano riparo, la soluzione più diffusa è quella dell'installazione di pergolati che permettano di creare zone d'ombra e aree protette dalle intemperie senza d...
  • Pergolato in legno I pergolati da giardino offrono un riparo comodo e di facile realizzazione in spazi esterni anche dalle dimensioni ridotte. Per questo la loro diffusione è sempre maggiore, soprattutto laddove sia nec...
  • Pergolato in ferro Le pergole in ferro addossate sono tra le soluzioni migliori per conciliare esigenze estetiche e di praticità. In grado di ricreare zone d'ombra con minimo ingombro e diverse possibilità decorative, l...
  • Pergola in alluminio Le pergole in alluminio si trovano sul mercato solitamente sotto forma di pergole addossate, utili per ricreare spazi d'ombra senza ricorrere ad imponenti, ed ingombranti, costruzioni. Proprio per la ...

PERGOLA ad ARCO IN LEGNO DI PINO AUTOCLAVATO MT. 2,1X0,7 altezza 2,3 MT.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 76,9€


Pergolati in legno fai da te

Pergolato autoportante Per qualsiasi appassionato di fai da te, costruire il proprio pergolato può rivelarsi un'impresa gradevole e stimolante. Naturalmente, in base alle proprie esperienze ed abilità, è consigliabile optare per modelli più o meno semplici e di dimensioni più o meno ridotte, tenendo conto che più la struttura del pergolato sarà ampia e complesso, più difficile sarà la realizzazione. Per queste ragioni è indispensabile potersi basare su un buon modello con misure precise e dettagliate, da seguire in maniera il più possibile fedele durante l'esecuzione. Il fai da te è consigliabile soprattutto per quanto riguarda piccoli modelli di pergolati autoportanti, che vanno poi fissati con estrema cura nel terreno, che deve essere stabile ed offrire un solido supporto, affinché ne sia garantita la stabilità. Questo passaggio richiede particolare cura ed attenzione, perché da esso dipende la sicurezza del pergolato stesso. Più complessi risultano i pergolati addossati, dalla cui precisione del saldo nel muro dipende la stabilità dell'intera struttura nel tempo. Qualunque siano dimensioni e tipologia del pergolato in legno che si desidera costruire, è fondamentale la scelta di legno massiccio e di qualità, che va trattato con estrema cura per mezzo delle apposite vernici protettive. Questi accorgimenti provvederanno a mantenere il pergolato stabile e resistente a lungo nel tempo.


Posizionamento

Pergolato autoportante Per quanto riguarda l'acquisto di pergolati prefabbricati, l'installazione avviene per mano di operai specializzati incaricati dal centro di arredamento giardino o dalla ditta presso i quali l'acquisto è stato effettuato. L'operazione di posizionamento è infatti estremamente delicata e va effettuata da personale esperto: da essa dipende la stabilità e la messa in sicurezza del pergolato stesso. In caso di realizzazione fai da te, invece, è bene assicurarsi che il pergolato sia posto su una superficie del terreno non cedevole e che le basi della struttura siano poste ad una profondità sufficiente nel terreno. In caso di pergolato in legno addossato, occorre assicurarsi non solo che le basi siano fissate a dovere, ma che anche la saldatura al muro sia stabile e resistente. Affidandosi all'installazione da parte di operai esperti, è possibile invece avere garanzia ed assicurazione non solo sulla stabilità del pergolato in legno, ma anche riguardo allo stato di conservazione del pergolato nel tempo.


pergole e tettoie da giardino : Pergolati in legno perfetti per te

Vieni a conoscere subito una serie di dritte che potrebbero spingerti verso uno specifico elemento relativo all’arredamento del tuo angolo verde. Se all’interno di questa sezione stai trovando una serie di informazioni sul tema dei pergolati, nella pagina corrente proveremo a farti percepire il valore aggiunto dei pergolati in legno.

Il presupposto dal quale partiamo, infatti, si riferisce alla flessibilità di un prodotto simile, essendo i pergolati destinabili sia alla copertura della nostra automobile (o, in alternativa, di vari attrezzi), senza dimenticare la tipologia il cui scopo può essere quella di sostenere le piante rampicanti: in questo caso, sarà necessario far passare un quantitativo di luce minima.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO